Schweizerische Herzstiftung / Fondation Suisse de Cardiologie / Fondazione Svizzera di Cardiologia

In 30 minuti pronti per un'emergenza cardiaca - La Fondazione Svizzera di Cardiologia lancia il Programma HELP per la gioventù e le famiglie

    Berna (ots) - Col Programma HELP per la gioventù e le famiglie la Fondazione Svizzera di Cardiologia lancia un modello innovativo di autoapprendimento delle cognizioni per salvare la vita. Esercitandosi da autodidatti col kit d'autoapprendimento MiniAnne i profani possono imparare rapidamente, facilmente e con poca spesa che cosa si deve fare in caso d'emergenza cardiaca. Nella manifestazione di lancio odierna allo Stade de Suisse di Berna, in presenza del Consigliere federale Didier Burkhalter, 100 scolari della Svizzera tedesca e romanda hanno acquisito in 30 minuti le nozioni fondamentali per salvare la vita. Secondo la Fondazione Svizzera di Cardiologia l'istruzione nelle scuole è il modo migliore di diffondere su vasta scala e durevolmente le cognizioni di pronto soccorso in caso d'emergenza cardiaca, oggi insufficienti in seno alla popolazione.

    Il comunicato completo ai media si può scaricare da: www.swissheart.ch/media

    Fotografie della manifestazione del 30 marzo 2010 sono disponibili a partire dalle 17.00 allo stesso link.

ots Originaltext: Fondazione Svizzera di Cardiologia
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Dr. Caroline Hobi, Direttrice del progetto
Fondazione Svizzera di Cardiologia
Schwarztorstrasse 18
Casella postale 368
3000 Berna 14
Tel.:    +41/31/388'80'96
Fax:      +41/31/388'80'88
E-Mail: hobi@swissheart.ch



Plus de communiques: Schweizerische Herzstiftung / Fondation Suisse de Cardiologie / Fondazione Svizzera di Cardiologia

Ces informations peuvent également vous intéresser: