Schweizerische Herzstiftung / Fondation Suisse de Cardiologie / Fondazione Svizzera di Cardiologia

Primo conferimento del premio HELP della Fondazione Svizzera di Cardiologia

    Berna (ots) - In un'emergenza cardiaca o cerebrale ogni minuto è decisivo per la sopravvivenza dell'interessato. Sei coraggiosi non si sono persi d'animo ed hanno salvato la vita a cinque persone colpite da arresto cardiocircolatorio. Gioved" 22 maggio, nell'ambito del suo programma nazionale per salvare la vita HELP, la Fondazione Svizzera di Cardiologia ha conferito per la prima volta il premio HELP a questi meritevoli salvatori.

    I premiati

    Canton Berna:

    Margrit Herren Gasser di Wichtrach e Brigitte Lehmann-Meier di Münsingen, il 12 marzo 2007, hanno salvato la vita ad un uomo nella piscina coperta.

    Canton Lucerna:

    Jost Kottmann di Sursee, il 31 marzo 2006, ha potuto salvare la vita ad un collega nell'officina in cui praticavano assieme il loro hobby.

    Canton San Gallo:

    Sul campo da golf, il 3 luglio 2007, un ospite è sopravvissuto ad un arresto cardiocircolatorio grazie al rapido intervento di Erich Frey di Rorschacherberg.

    Canton Zurigo:

    Gian Carlo Acerboni di Embrach, il 10 maggio 2007, ha salvato la vita ad un compagno della squadra maschile di ginnastica.

  Danica Filipovic di Küsnacht, a domicilio, il 27 agosto 2007 ha potuto salvare la vita al suo compagno.

    Il comunicato ai media completo e fotografie si possono richiamare da: www.swissheart.ch/media

Contatto:
Dr. phil. Caroline Hobi
Responsabile del progetto
Fondazione Svizzera di Cardiologia
Schwarztorstrasse 18
Casella postale 368
3000 Berna 14
Tel.:    +41/31/388'80'96
Mobile: +41/76/376'09'00
Fax:      +41/31/388'80'88
E-mail: hobi@swissheart.ch



Plus de communiques: Schweizerische Herzstiftung / Fondation Suisse de Cardiologie / Fondazione Svizzera di Cardiologia

Ces informations peuvent également vous intéresser: