Swissgrid AG

Trasferimento delle reti di trasmissione a Swissgrid

    Laufenburg (ots) - Il processo per il trasferimento delle reti di trasmissione dagli attuali proprietari alla società nazionale di rete Swissgrid è iniziato. I proprietari di rete e Swissgrid intendono congiuntamente portare a termine la transazione relativa alle reti di trasmissione senza problemi e nel rispetto dei termini, al più tardi entro la fine del 2012. A tale scopo hanno sottoscritto una dichiarazione d'intenti.

    In data 1° gennaio 2008 è entrata in vigore la nuova Legge sull'approvvigionamento elettrico (LAEl), secondo la quale gli attuali proprietari avevano il compito di disgiungere sotto il profilo giuridico i settori relativi alla rete di trasmissione dagli altri settori di attività entro il 1° gennaio 2009. La LAEl richiede inoltre che i proprietari di rete trasferiscano i propri settori relativi alla rete di trasmissione alla società nazionale di rete Swissgrid entro il 1° gennaio 2013. A partire da questa data sarà proprietaria della rete di trasmissione svizzera, lunga circa 6700 chilometri, che gestisce dal 2009.

    Swissgrid sta attualmente definendo la procedura insieme ai proprietari di rete affinché il trasferimento richiesto dalla legge possa essere completato in modo puntuale, economico e il più possibile senza contrattempi. Ciò è stato stabilito dai proprietari di rete e Swissgrid nell'ambito di una dichiarazione d'intenti congiunta. Si tratta di una transazione estremamente complessa. Durante il processo di trasferimento deve inoltre essere garantita in ogni momento l'ineccepibile operatività della rete.

    L'obiettivo è di stipulare un accordo generale sulla base della dichiarazione d'intenti. Swissgrid e i proprietari di rete stanno attualmente lavorando intensamente a tale accordo, che fungerà da base per i contratti di conferimento in natura relativi alla transazione.

Contatto: Relazioni Esterne e Comunicazione Telefono +41 58 580 24 00 Fax +41 58 580 24 94 media@swissgrid.ch



Plus de communiques: Swissgrid AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: