Swissgrid AG

Partenza riuscita di swissgrid sul merato dell'elettricità liberalizzato

    Laufenburg (ots) - A cavallo del 2008 / 2009 sono andate a buon fine tutte le attività di carattere organizzativo e tecnico di sistema per la gestione della rete ad altissima tensione svizzera (220/380 kV) da parte della società nazionale di rete.

    Per swissgrid e tutto il mercato svizzero dell'elettricità la liberalizzazione del mercato è un passo notevole e importante per continuare in sicurezza l'approvvigionamento elettrico in Svizzera e in Europa. Per potersi preparare tempestivamente al nuovo assetto del mercato è stata necessaria una collaborazione stretta e costruttiva tra tutti gli attori del mercato elettrico. «Gli ultimi mesi sono trascorsi totalmente all'insegna dei vasti e intensi preparativi per la sospirata liberalizzazione del mercato. Questo successo è stato possibile grazie all'enorme mole di lavoro affrontata da tutti i collaboratori swissgrid!» afferma Hans-Peter Aebi, CEO di swissgrid.

    Il requisito per la libera concorrenza nello scambio di energia elettrica è l'accesso indiscriminato alle reti elettriche. La rete ad altissima tensione viene gestita, per motivi economici ed ecologici, come monopolio naturale. Ecco quindi che sulla base della nuova Legge sull'approvvigionamento elettrico si è reso necessario riconcepire completamente, a tempo da record, numerosi processi organizzativi e tecnici di sistema, testarli e attuarli.

    In sostanza le novità rappresentano il trasferimento delle attività aziendali della rete ad altissima tensione dell'azienda elettrica interconnessa alla società nazionale di rete. Quindi dal 1° gennaio 2009 swissgrid è responsabile pienamente della gestione sicura, affidabile ed economica della rete ad altissima tensione svizzera.

    swissgrid ha iniziato la sua attività di società nazionale di rete il 15 dicembre 2006. Le basi giuridiche per swissgrid sono entrate in vigore il 1° gennaio 2008 risp. il 1° aprile 2008. Dopo il conferimento degli impianti da parte degli attuali proprietari delle reti di trasmissione, swissgrid investirà tutte le sue forze per un ampliamento tempestivo e basato su criteri economico-aziendali della rete ad altissima tensione.

    moving power - swissgrid è la società di rete nazionale responsabile, in qualità di gestore della rete di trasmissione, della gestione sicura, affidabile ed economica della rete ad alta tensione svizzera. Con le sue sedi di Laufenburg e Frick, swissgrid si avvale di quasi 200 collaboratori qualificati. In qualità di membro del sistema elettrico europeo UCTE e dell'organizzazione dei gestori di reti di trasmissione ETSO, si occupa di attività nel settore del coordinamento e dell'utilizzazione della rete nell'ambito dello scambio di elettricità in Europa. Le otto aziende elettriche interconnesse svizzere Atel, BKW, CKW, EGL, EOS, EWZ, NOK e RE detengono il 100% del capitale azionario di swissgrid.

Contatto: swissgrid Media Service Monika Walser Dammstrasse 3 Casella postale 22 CH-5070 Frick media@swissgrid.ch www.swissgrid.ch Telefono +41 58 580 24 00 Fax +41 58 580 24 94



Plus de communiques: Swissgrid AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: