Swissgrid AG

Undici gestori di reti di trasmissione d'energia elettrica (GRT) dell'Europa centrale istituiscono un organismo permanente di controllo e una piattaforma per ottimizzare la sicurezza del sistema elettrico

    Laufenburg (ots) - Berlino, 22 dicembre 2008 - I gestori di reti di trasmissione Verbund APG, Tiwag Netz, VKW Netz (Austria), swissgrid (Svizzera), EnBW Transportnetze, E.ON Netz, RWE TSO, VE Transmission (Germania), TenneT TSO (Paesi Bassi), PSE Operator (Polonia) e CEPS(Repubblica Ceca) lanciano un'iniziativa per promuovere la cooperazione regionale in Europa per la sicurezza del sistema elettrico.

    I gestori di reti interessati (che coprono un'area europea di 170 milioni di abitanti) hanno concordato di avviare una «Cooperazione per la sicurezza del sistema di trasmissione di energia elettrica», al fine di istituire un organismo di controllo permanente della sicurezza e una piattaforma informatica comune per lo scambio di dati e l'esecuzione dei necessari accertamenti. Ciò consentirà di meglio gestire le crescenti esigenze operative, in particolare per quanto concerne l'integrazione dell'energia eolica, le trattative transfrontaliere e il costante aumento del trasporto di energia elettricità. Grazie al nuovo dispositivo informatico, ogni gestore partecipante potrà disporre di dati analitici necessari per verifiche approfondite ai fini di adeguate misure correttive. Lo strumento verrà utilizzato nella pianificazione operativa quotidiana dei GRT a livello regionale, inizialmente nei processi day ahead e in una seconda fase in operazioni di rete pressoché in tempo reale. Mavir, il gestore ungherese, ha già annunciato il proprio interesse ad aderire all'inizio del 2009 a questa cooperazione per la sicurezza del sistema elettrico.

    Questi provvedimenti assicureranno un grado elevato di sicurezza della rete di trasmissione nell'Europa centrale. La piattaforma informatica comune sarà realizzata nell'ambito di un progetto congiunto nel corso del 2009.

    Si tratta di un ulteriore risultato importante e concreto della stretta cooperazione tra i gestori di reti di trasmissione. Questa sinergia regionale volta a consolidare la sicurezza dell'approvvigionamento elettrico sia nei singoli Paesi interessati sia su scala europea, completa in maniera ideale altre iniziative e organismi di collaborazione europei in materia di sicurezza della rete di trasporto transfrontaliera. All'iniziativa di «Cooperazione per la sicurezza del sistema di trasmissione dell'energia elettrica» possono aderire anche altri GRT o centri di controllo, al fine di garantire congiuntamente la sicurezza dell'intera rete di trasporto europea.

    moving power - swissgrid è la società di rete nazionale e assicura, in qualità di operatore della rete di trasmissioni, la gestione sicura, affidabile e commerciale della rete di alta tensione svizzera. Con le sue sedi di Laufenburg e Frick, swissgrid si avvale di quasi 200 collaboratori qualificati. In qualità di membro del sistema consociato europeo UCTE e dell'organizzazione degli operatori di reti di trasmissione ETSO, si occupa di attività nel settore del coordinamento e dello sfruttamento delle reti nell'ambito dello scambio di corrente in Europa. Le otto aziende consociate svizzere Atel, BKW, CKW, EGL, EOS, EWZ, NOK e RE detengono il 100% del capitale azionario di swissgrid.

Contatto: swissgrid Media Service Monika Walser Dammstrasse C.P. 22 CH-5070 Frick media@swissgrid.ch www.swissgrid.ch Telefono +41 58 580 24 00 Fax +41 58 580 24 94



Plus de communiques: Swissgrid AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: