VW / AMAG Automobil- und Motoren AG

Prima svizzera: con lo studio "VW Space Up!" verso il futuro

60 anni Volkswagen in der Svizzera - "Volksfest" a Interlaken, 5/6 luglio 2008 Schinznach-Bad (ots) - Quando la famiglia VW il primo fine settimana di luglio a Interlaken festeggerà i 60 anni di storia di VW in Svizzera non sarà solo con uno sguardo al passato: la vettura-studio "Space Up!", mostrata per la prima volta in Svizzera e altri prototipi del reparto ricerche e sviluppi di VW permetteranno di guardare anche al futuro. La AMAG importa da 60 anni Volkswagen in Svizzera e Principato del Liechtenstein. La lunga storia di Volkswagen è costellata di successi. VW dice "grazie!" e festeggia con tutta la sua grande famiglia i 5 e 6 luglio a Interlaken con una grande festa popolare ("Volksfest"). Tutti sono i benvenuti, non importa se con o senza la loro VW o il loro utlitario VW. Cinque modelli per il futuro Come è solito in caso di giubileo non può mancare uno sguardo al passato. Per essere ammirata ci sarà un'interessante esposizione di modelli VW storici. Però Volkswagen permetterà anche uno sguardo al futuro: prorotipi, studi e altri elementi provenienti dal suo reparto ricerche e sviluppo mostreranno la strategia di Volkswagen, precisando le vie che intende seguire per il futuro. Particolare attrazione sarà senza dubbio lo studio di piccola vettura "Space Up!", mostrata per la prima volta in Svizzera quale rappresentante della "New Small Family" di Volkswagen. La "Space Up!" E' un vero prodigio di spazio. Con una lunghezza di soli metri 3,68 e una larghezza di 1,63 metri offre l'abitabilità di una vettura nettamente più ingombrante. La concezione intelligente dello spazio della "Space Up!" è dovuta in buona parte alla sistemazione del motore: infatti i propulsori, a benzina, diesel e elettrici della futura famiglia avranno una sistemazione posteriore, come a suo tempo sulla VW Maggiolino e sul VW Bus. La Space Up! Ha quattro porte. Anzi, in fondo sarebbero sei, perchè questo studio di van non ha un classico portellone posteriore, ma una porta a due battenti. All'interno troviamo un bagagliaio da 220 fino a 1.005 litri, quattro posti a sedere concepiti in modo multi variabile e un cruscotto decisamente innovativo; numerose funzioni vengono gestite tramite uno schermo tattile con grafica tridimensionale e una reazione all'avvicinamento. A far compagnia alla "Space Up!" altre quattro vetture che permetteranno uno sguardo al futuro automobilistico vicino e lontano: Passat TSI EcoFuel, Jetta Clean TDI, Eos SunFuel e Touran CCS. La Passat TSI EcoFuel sarà la prima automobile a gas con motore sovralimentato. Il suo piccolo 1.4 TSI sviluppa 150 CV, con consumi davvero minimi. E' previsto che arrivi sul mercato ancora durante questo 2008. Il motore Clean TDI montato sulla Jetta adempie alle sui gas di scarico più severe e restrittive norme del mondo e la vettura verrà proposta già quest'anno, dapprima sul mercato USA. Le tecnologie per la propulsione e concernenti i carburanti di Volkswagen prevedono a media scadenza l'impiego di biocarburanti della seconda generazione. Questi carburanti sintetici, ottenuti dalla biomassa, a differenza dei bio carburanti noti finora non sfruttano materie prime essenziali e non rappresentano una concorrenza per la produzione di generi alimentari. La esposta Eos SunFuel è stata sviluppata appositamente per l'utilizzazione di questo nuovi carburanti, particolarmente ecologici, e il suo arrivo sul mercato è prevedibile nei prossimi da 5 a 10 anni. Sun Fuel: una base per il futuro La Touran con CCS (Combined Combustion System) permette per finire uno sguardo nel futuro automobilistico lontano. Sun Fuel rappresenta il prossimo passo nell'evoluzione della strategia per i propulsori e la loro alimentazione. Il CCS è un motore a combustione interamente nuovo che può funzionare con carburanti rigenerativi. Il cosiddetto "Combined Combustion System" è un ulteriore sviluppo del sistema di combustione Diesel e riesce a combinare i vantaggi in consumi di un motore a gasolio con le qualità dei gas di scarico di un motore a benzina. Volkswagen Night: Polo Hofer e molto ancora! Accanto alle diverse esposizioni e al raduno di VW ad attendere i visitatori della "Volksfest" ci sarà tutta una serie di altre attrazioni: nel grande tendone della festa al sabato l'intrattenimento sarà assicurato dalla Band musicale Indigo e dal cantante bernese di soul Jones. Alle 20.00 h inizierà l'esclusiva Volkswagen-Night con un viaggio multimediale attraverso gli ultimi sei decenni. Ospite speciale della serata sarà la leggenda del rock in svizzero tedesco Polo Hofer assieme ai "Roots 66". Per chiudere la serata creando un bell'ambiente da party per tutta la famiglia VW si impegnerà il DJ Tomstone. Anche per la domenica sono previsti momenti musicali di particolare qualità, con intrattenimento assicurato dal gruppo dei Myron e dalla commedia musicale Bagatello. Ma ci saranno numerose altre attrazioni, grandi e piccole, e per completare la festa una singolare offerta di cibi e bevande da ogni parte del mondo. La tassa di partecipazione è di fr. 30 per ogni VW, e comprende un grande "Goodierbag" (borsa con regali), buoni per le bevande, utilizzazione gratuita dell'area di campeggio. Per visitatori e spettatori l'entrata è gratuita. NOTA: Diverse fotografie digitali degli studi esposti e relative alla storia di VW in Svizzera possono essere viste e scaricati accedendo alla nostra banca-dati per la stampa: www.vwpress.ch, Cartella "60 Jahre VW in der Schweiz". ID Utente: pressegast_06, Password: presse_7506 Nuovo: filmati della manifestazione saranno disponibili a partire dal 7 luglio alle 19.00 sul sito: www.actiontv.ch/vwpress, ID utente: vwpress, Password: waequa6A Ulteriori informazioni e il programma dettagliato si trovano su: www.volksfest.ch ots Originaltext: AMAG Automobil- und Motoren AG Internet: www.presseportal.ch Contatto: AMAG Automobil- und Motoren AG Volkswagen Kommunikation Aarauerstrasse 20 5116 Schinznach-Bad Tel.: +41/56/463'93'42 Fax: +41/56/463'93'52 E-Mail:vw.pr@amag.ch Internet: www.volkswagen.ch / www.amag.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: