Audi / AMAG Automobil- und Motoren AG

AMAG - da decenni partner per gli sport invernali

Vedere fotografia: www.newsaktuell.ch/f/galerie.htx?type=obs Il CO dei Campionati Mondiali di sci guida Audi Schinznach-Bad (ots) - Per i prossimi Campionati Mondiali di sci (FIS Alpine World Ski Championship) 2003 di St. Moritz la AMAG mette a disposizione del Comitato di Organizzazione una flotta di 11 Audi. La marca Audi è così "Presenting Sponsor" dei CM di sci. I membri del CO dei CM di sci hanno potuto prendere possesso delle loro auto di servizio in occasione della gara di Coppa del Mondo femminile a St. Moritz. Con questo impegno la AMAG sottolinea ancora una volta la sua pluriennale relazione con lo sport dello sci. Una efficace collaborazione iniziata già nella stagione 1967/68, con Swiss-Ski, la Federazione Svizzera di Sci, e che ha dato il via al molteplice impegno della AMAG nell'ambito degli sport invernali. Pietre miliari importanti sono state certamente il sostegno alla candidatura olimpica di Sion, 2002 e 2006, e nella stessa ottica va vist quello per i prossimi Campionati Mondiali di sci a St. Moritz. In occasione di questi Campionati Mondiali 2003 a St. Moritz la AMAG mette a disposizione dei membri del Comitato di Organizzazione 11 vetture Audi a condizioni speciali. Trattandosi di sei Audi allroad e cinque Audi A4 quattro si può ben dire che per due stagioni invernali il CO viaggerà sicuro. L'ormai leggendaria trazione integrale quattro garantirà ai suoi membri la necessaria mobilità perfino con condizioni meteo e stradali proibitive. Audi sostiene lo sport dello sci anche su piano internazionale. Già da diversi anni AMAG e Audi sono partner sostenitori della Federazione internazionale di sci (FIS) e di diverse prove di Coppa del Mondo. Anche nella maggioranza delle nazioni europee gli sportivi dello sci, per la loro migliore sicurezza, viaggiano con Audi. ots Originaltext: AMAG ops Originalpicture: www.newsaktuell.ch/f/galerie.htx?type=obs Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Dino Graf, tel. +41/56/463'98'99, fax +41/56/463'93'52, e-mail: presse@amag.ch.

Ces informations peuvent également vous intéresser: