Frey-Näpflin-Stiftung

Arte sacra da Dürer e Rubens a Fra' Roberto: Mostra della Frey-Näpflin-Stiftung a Stans/NW

    Stans (ots) - Una mostra speciale, unica nel suo genere in Europa. Per la sua terza esposizione a Stans/NW, la Frey-Näpflin-Stiftung ha raccolto e concentrato opere d'arte sacra risalenti a secoli diversi, in dinamica interazione tra loro.

    Nei prossimi due mesi, a Stans/NW sarà esposta, ad esempio, l'unica serie completa di Peter Paul Rubens esistente in Europa, "Cristo e i dodici apostoli". Nell'ambito della mostra "Bedeutende Werke aus sieben Jahrhunderten", la serie di tavole di Peter Paul Rubens si incontra con le "Quattordici stazioni della Passione di Cristo" dell'artista ticinese contemporaneo Fra' Roberto.

    Capolavori dell'arte libraria

    Si potranno ammirare da vicino serie di immagini tratte dall'Antico e dal Nuovo Testamento di Dürer, Holbein e Cranach. Sono inoltre esposte rare opere bibliche, prestiti del celebre antiquario Heribert Tenschert, come l'originale della "Bibelausgabe letzter Hand" (1545) di Lutero, la "Celeste miniera", opera devozionale di Johannes von Paltz (1508), cos" come la Biblia Germanica di Norimberga (1524) , una prima ristampa della traduzione dell'Antico Testamento di Lutero.

    Passione e devozione

    Nella mostra della Frey-Näpflin-Stiftung si concentrano opere selezionate di diversi artisti. Da scoprire sono, ad esempio, il pittore ticinese Augusto Sartori (1880-1957) o la pala d'altare della Crocifissione di Cristo di Hinrich Swyn. Diverse versioni della Deposizione dalla croce, tavole raffiguranti la Passione e una serie di icone completano l'esposizione.

    La mostra della Frey-Näpflin-Stiftung "Bedeutende Werke aus sieben Jahrhunderten" a Stans è aperta fino al 3 dicembre 2006: Sa ore 14-17, Do e festivi ore 11-17. Ogni domenica alle ore 15 visita guidata gratuita. È possibile concordare visite guidate per gruppi anche in altri orari. Ingresso fr. 10.- (ridotto per AVS, militari, studenti e gruppi). Sede espositiva: Hansmatt 30, Stans (nelle Freizeitcenter Rex), per ulteriori informazioni tel. +41-(0)41-611 06 85 e www.freynaepflinstiftung.ch.

    Le immagini della mostra saranno disponibili a partire dal 29 settembre alle ore 16 nella sezione Medien del sito www.freynaepflinstiftung.ch. Le immagini dell'inaugurazione saranno online da lunedi 2 ottobre alle ore 12.

ots Originaltext: Frey-Näpflin-Stiftung
Internet: www.presseportal.ch/fr

Contatto:
Beatrice Suter
KommunikationsWerkstatt
Tel.    +41/41/660'96'19
Mobile +41/79/211'10'44
E-Mail: medien@freynaepflinstiftung.ch



Plus de communiques: Frey-Näpflin-Stiftung

Ces informations peuvent également vous intéresser: