Clariden Leu AG

Clariden Leu: fusione perfezionata

Zurigo (ots) - La fusione in Clariden Leu è stata perfezionata in data 26 gennaio 2007, con effetto retroattivo al 1° gennaio 2007. Grazie all'operazione, l'esperienza, la competenza e i prodotti delle banche private indipendenti affiliate al Credit Suisse - Clariden, Leu, Hofmann, BGP Banca di Gestione Patrimoniale - nonché della Credit Suisse Fides, società specializzata nella negoziazione di titoli, sono ora riuniti sotto un solo tetto. Sul mercato svizzero della gestione patrimoniale, Clariden Leu occupa un posto tra i primi cinque offerenti nel segmento private banking. Il 27 aprile 2006, il Credit Suisse aveva annunciato la prevista fusione delle sue banche private affiliate e della Credit Suisse Fides, società specializzata nella negoziazione di titoli. Nove mesi dopo, questa operazione si è perfezionata: da oggi Clariden Leu è operativa in qualità di banca privata con oltre 20 sedi in tutto il mondo. La nuova banca - che inaugura le sue attività con un volume di patrimoni gestiti nell'ordine dei CHF 124 mia., un portafoglio di circa 60'000 relazioni e un organico di 1500 collaboratori - si rivolge a una clientela facoltosa e con esigenze di alto profilo in tema di qualità della consulenza, di portfolio management nonché di ventaglio e performance dei prodotti. Walter Berchtold, Presidente del Consiglio di amministrazione Clariden Leu: "La fusione in Clariden Leu si concretizza da una posizione di forza. Le cinque unità fusionate detenevano infatti un'ottima posizione di mercato e operavano con successo. Esse si integrano bene sia sul piano della gamma dei prodotti, sia sul terreno della presenza regionale. Grazie a questa operazione Clariden Leu può partire da un eccellente avamposto per rafforzare ulteriormente la sua già forte posizione, come pura banca privata, sul mercato nazionale e internazionale della gestione patrimoniale." Private banking esclusivo Il core business di Clariden Leu è la gestione patrimoniale personalizzata. Un wealth & investment management dedicato a clienti facoltosi, incentrato su soluzioni su misura sviluppate sulla base di uno strutturato metodo di consulenza globale. Grazie alla fusione, la clientela può accedere a un'offerta ancora più ampia di servizi e prodotti caratterizzati da un'elevata expertise di private banking. Fabbrica di prodotti innovativi La seconda area di attività di Clariden Leu è la divisione Investment Products, che dispone di una propria gamma di prodotti innovativi formata da oltre 100 proposte e con un volume nell'ordine dei CHF 20 mia. La banca privata non solo copre le esigenze della propria clientela con i suoi prodotti strutturati e un'eccellente offerta di fondi specializzati, ma in misura crescente ne sviluppa la vendita ad altri operatori per la distribuzione ai rispettivi clienti. Clariden Leu offre inoltre crediti lombard, ipoteche, soluzioni dedicate alla pianificazione successoria, trust e fondazioni. F. Bernard Stalder, CEO Clariden Leu: "Sono fiero di ciò che i nostri collaboratori hanno compiuto negli ultimi mesi. Accanto al daily business nelle loro rispettive unità hanno contribuito a costruire la Clariden Leu. Ora, dopo lo start operativo dobbiamo concretizzare la nostra visione - diventare la prima banca privata in Svizzera in termini di soddisfazione della clientela, performance d'investimento, crescita, redditività e reputazione." Prossimi passi sulla strada dell'integrazione Al 31 marzo 2007, le banche Leu, Hofmann e BGP saranno integrate sulla piattaforma IT del Credit Suisse già oggi utilizzata. Entro la fine di giugno 2007 verrà gradualmente realizzato il merger IT internazionale, che interessa soprattutto le sedi di Singapore e Nassau. La migrazione di Clariden e Credit Suisse Fides sulla piattaforma IT unitaria, a fine settembre 2007, concluderà la fusione tecnica di Clariden Leu. Parallelamente alla migrazione tecnica avrà luogo l'integrazione delle sedi in Svizzera e all'estero: entro la fine del terzo trimestre 2007 saranno consolidate le 15 attuali ubicazioni a Zurigo, piazza sulla quale Clariden Leu sarà in futuro presente con cinque punti operativi. La sede principale di Clariden Leu si troverà in Bahnhofstrasse 32 a Zurigo. Clariden Leu AG è nata il 26 gennaio 2007 dalla fusione delle quattro banche private del Credit Suisse - Clariden Bank, Bank Leu, Bank Hofmann, BGP Banca di Gestione Patrimoniale - nonché della Credit Suisse Fides, società specializzata nella negoziazione di titoli. È una banca privata leader con un'ampia offerta di servizi di consulenza e prodotti di alto profilo qualitativo. Con oltre 20 sedi in tutto il mondo, Clariden Leu assiste clienti facoltosi con elevate esigenze di wealth management e prodotti, gestori patrimoniali esterni e clienti wholesale. Sulla base del volume di patrimoni gestiti - circa CHF 124 mia. - Clariden Leu figura tra i principali gestori patrimoniali della Svizzera. ots Originaltext: Clariden Leu AG Internet: www.presseportal.ch Contatto: Thomas Ackermann Head Marketing & Communications Tel. diretto: +41/58/205'34'44 E-Mail: thomas.ackermann@claridenleu.com Dagmar Gall Head Communications Tel. diretto: +41/58/205'37'10 E-Mail: dagmar.gall@claridenleu.com ?? ?? ?? ?? a CREDIT SUISSE GROUP company2/2 a CREDIT SUISSE GROUP company1/1

Ces informations peuvent également vous intéresser: