HSR Hochschule für Technik Rapperswil

I giovani progettano gli spazi del futuro

    Zurigo (ots) - "I giovani progettano gli spazi del futuro" è promosso dalla Scuola universitaria professionale di Rapperswil con il sostegno di Swiss Life. Il concorso si svolge sotto il patrocinio del presidente della Confederazione Moritz Leuenberger e in collaborazione con la Conferenza svizzera dei direttori cantonali della pubblica educazione, con quella dei direttori cantonali delle pubbliche costruzioni, della pianificazione del territorio e della protezione dell'ambiente, con le Associazioni delle città e dei comuni svizzeri, con la Conferenza dei pianificatori cantonali e con la Federazione degli urbanisti svizzeri.

    I giovani di tutta la Svizzera sono invitati a valutare, secondo i loro interessi e le loro esigenze, il proprio ambiente di vita. Possono partecipare allievi e allieve delle scuole secondarie I e II, delle scuole professionali, cos" come altri gruppi giovanili in età compresa tra i 12 e i 20 anni. Le riflessioni dei giovani saranno presentate sotto forma di proposte concrete di cambiamento nell'ambito di questo concorso nazionale che prenderà inizio nel mese di agosto 2006. Le idee dei giovani saranno presentate pubblicamente a partire da metà 2007 (www.gps-concorso.ch).

    Partendo dalla valutazione dello stato attuale i giovani potranno sviluppare nuove idee su come i propri spazi di vita vadano mantenuti tali oppure modificati. Di particolare interesse saranno le proposte sulle modalità, gli obiettivi e le misure da adottare per degli spazi futuri degni di essere vissuti. "Progettare gli spazi del futuro" significa pensare e lavorare attivamente con voglia e creatività alla progettazione degli spazi di vita e del territorio di domani.

    I lavori, suddivisi in due categorie d'età (12-15 anni e 16-20 anni) saranno valutati da giurie in due tappe, prima a livello regionale, quindi a livello nazionale. Per i vincitori sono previsti importanti premi per un valore complessivo di almeno CHF 40'000.

ots Originaltext: Hochschule für Technik Rapperswil (HSR)
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Anton Glanzmann
PRW Media Service
Kirchenweg 5
8032 Zurigo
Tel.      +41/44/388'41'14
E-Mail: media@prw.ch



Plus de communiques: HSR Hochschule für Technik Rapperswil

Ces informations peuvent également vous intéresser: