Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

All'insegna dell'inclusione - dal 1° all'11 giugno a Basilea, Berna, Ginevra e Lugano
IntegrART 2017: l'arte supera i limiti

Zurigo (ots) - Con IntegrART, dal 2007 il Percento culturale Migros s'impegna per l'inclusione di artiste e artisti di scena affetti da handicap. Dal 1° all'11 giugno 2017, la sesta edizione della Biennale proporrà insieme ai festival partner due produzioni internazionali di danza a Basilea, Berna, Ginevra e Lugano. Inoltre saranno presentati due lavori sperimentali del progetto di ricerca «DisAbility on Stage», che promuove l'accesso dei portatori di handicap alla formazione nell'ambito della danza e del teatro in Svizzera.

La varietà è fondamentale per una cultura viva. Con IntegrART, il Percento culturale Migros s'impegna pertanto per un'estensione del concetto di cultura al di là dei limiti imposti dalla norma. Dal 2007, questo progetto di rete promuove la collaborazione tra festival locali e artiste e artisti di scena con e senza handicap. Insieme ai festival wildwuchs di Basilea, BewegGrund. Das Festival di Berna, Out of the Box - Biennale des Arts inclusifs di Ginevra e ORME di Lugano, la Biennale 2017 proporrà le produzioni internazionali del performer austriaco Michael Turinsky e della compagnia sudafricana Unmute Dance Company. Saranno presentati, inoltre, due lavori sperimentali del progetto di ricerca svizzero «DisAbility on Stage». Si tratta di una prima analisi sistematica della pratica teatrale e coreutica di e con artiste e artisti portatori di handicap in Svizzera. L'obiettivo è favorire l'accesso delle persone affette da handicap alla formazione nell'ambito della danza e del teatro in Svizzera.

Programma dell'edizione 2017 di IntegrART:

Michael Turinsky (A): heteronomous male / my body, your pleasure

Con l'assolo heteronomous male, Michael Turinsky tratta la questione dell'autonomia e dell'eteronomia. Nella sua performance collettiva my body, your pleasure, Turinsky trasferisce il linguaggio gestuale specifico del suo handicap a quattro ballerini/e senza disabilità ed esplora insieme a loro il rapporto inevitabilmente instabile tra il «mio» corpo e il «tuo» desiderio.

Unmute Dance Company (Sudafrica): Ashed

Il passaggio tra oggetti inerti e corpi umani appare sfumato, i confini scompaiono in un esperimento teatrale scultoreo. Traendo ispirazione dalle figure umane pietrificate nelle ceneri vulcaniche di Pompei, Ashed esamina il confine tra corpi vivi e inerti.

DisAbility on Stage (CH): un ponte tra ricerca, pratica teatrale e coreutica e formazione Il laboratorio teatrale

DisAbility on Stage dell'Institute for the Performing Arts and Film della ZHdK è concepito come un progetto pilota che intende promuovere l'accesso degli/delle aspiranti artisti/e con handicap alla formazione nell'ambito della danza e del teatro in Svizzera. In occasione di IntegrART saranno presentati i risultati dei laboratori teatrali 1 (MA Teatro del movimento Accademia Teatro Dimitri e Teatro DanzAbile) e 2 (BA Contemporary Dance ZHdK, Teatro DanzAbile e BewegGrund).

ORME Festival, Lugano

   1° giugno DisAbility on Stage (CH) 
   2 giugno Michael Turinsky (A) 
   3 giugno Unmute Dance Company (Sudafrica) 

wildwuchs Festival, Basilea

   1-2 giugno Unmute Dance Company (Sudafrica) 
   5-6 giugno Michael Turinsky (A) 
   8-9 giugno DisAbility on Stage (CH) 

BewegGrund. Das Festival, Berna

   7 giugno Unmute Dance Company (Sudafrica) 
   8 giugno Michael Turinsky (A) 
   10 giugno DisAbility on Stage (CH) 

Out of the Box - Biennale des Arts inclusifs, Ginevra

   7 giugno DisAbility on Stage (CH) 
   9 giugno Unmute Dance Company (Sudafrica) 
   10 giugno Michael Turinsky (A) 

Informazioni su IntegrART

Dal 2007, IntegrART non porta in tournée soltanto eccellenti produzioni di danza di e con artisti affetti da handicap, ma ogni due anni organizza anche un simposio con esperti: dal 29 al 30 marzo 2017, circa 120 operatori culturali hanno discusso della dimensione politica delle strategie artistiche di e con persone portatrici di handicap. Il simposio è stato completato da una master class pratica del performer Michael Turinsky.

Per maggiori dettagli: www.integrart.ch

Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto:

Barbara Salm, Responsabile Comunicazione, Direzione affari culturali 
e sociali, Federazione delle cooperative Migros, Zurigo, tel. 044 277
20 79, barbara.salm@mgb.ch


Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: