Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Nuove misure di promozione e 480 000 franchi per Mirjam von Arx
Novità nella promozione cinematografica e premiazione del 7° concorso Percento culturale Migros documentario-CH

Zurigo e Soletta (ots) - Prima della premiazione del 7° concorso documentario-CH alle Giornate di Soletta, il 20 gennaio 2017 il Percento culturale Migros ha presentato la propria rinnovata promozione cinematografica. Mirjam von Arx è la vincitrice del 7° concorso Percento culturale Migros documentario-CH, dedicato al tema dell'«utopia». La realizzazione del progetto vincitore sarà finanziato con un contributo pari a CHF 400'000.- nonché con un sostegno supplementare della SRG SSR pari a CHF 80'000.-. Per l'8° concorso documentario-CH, il Percento culturale Migros lancia il tema dell'«orientamento».

Prima della premiazione del 7° concorso documentario-CH, la Responsabile della Direzione affari culturali e sociali presso la Federazione delle cooperative Migros Hedy Graber ha illustrato le novità nella promozione cinematografica del Percento culturale Migros: «Per venire incontro alle mutevoli esigenze della cinematografia svizzera, negli scorsi mesi abbiamo analizzato approfonditamente la situazione del settore e rielaborato la nostra promozione cinematografica. Abbiamo quindi sviluppato una nuova misura di promozione e rimodulato i canali di promozione preesistenti puntando in modo ancor più deciso su registi in erba e sceneggiatori.»

Canali di promozione preesistenti:

1. Aiuto alla postproduzione

Le piccole e medie produzioni cinematografiche ricevono un finanziamento complementare a copertura delle spese di postproduzione. Questo dovrebbe consentire un'elaborazione ottimale di film svizzeri professionistici e indipendenti. Viene ora riservata grande attenzione ai film delle nuove leve.

2. Promozione di festival cinematografici

I festival cinematografici svizzeri beneficiano ora di contributi di sostegno per le loro misure di promozione a lungo termine delle giovani leve svizzere e/o degli sceneggiatori.

3. Promozione di idee per lungometraggi

Gli sceneggiatori ricevono contributi di sostegno di 15 000 CHF per l'elaborazione del trattamento. Ora beneficiano inoltre di un programma di mentoring nazionale e internazionale.

4. Concorso Percento culturale Migros documentario-CH

Consultare l'infobox in fondo all'informazione stampa.

Nuovo canale di promozione:

5. Nuove prospettive Le nuove tecnologie audiovisive digitali mettono in discussione i tradizionali limiti della narrazione, della distribuzione e della produzione. Il Percento culturale Migros promuove ora progetti cinematografici che offrono nuove prospettive e forniscono impulsi per la crescita del cinema a tutti i livelli - dalla realizzazione, alla valorizzazione, alla diffusione.

Per maggiori dettagli: www.percento-culturale-migros.ch/promozione-cinematografica

Vincitrice del concorso Percento culturale Migros documentario-CH

Con il progetto «Das Einzige, was wir zu fürchten haben, ist die Furcht selbst» («L'unica cosa di cui dobbiamo avere paura è la paura stessa»), prodotto dalla ican films di Zurigo, Mirjam von Arx si aggiudica il 7° concorso Percento culturale Migros documentario-CH, dedicato al tema dell'utopia. La realizzazione del progetto vincitore sarà finanziato con un contributo pari a CHF 400'000.- nonché con un sostegno supplementare della SRG SSR pari a CHF 80'000.-. Al centro del progetto cinematografico c'è la paura. Dal filosofo all'istruttore di sopravvivenza passando per la sportiva estrema, la pellicola dà voce a persone che si occupano professionalmente della paura. In particolare ci si chiede se l'idea di una società senza paure sia un'utopia auspicabile o se la paura non sia forse indispensabile per la nostra sopravvivenza. Ulrich Seidl, presidente della giuria: «Il progetto ha convinto la giuria per la sua tematica di grande rilievo sociale e attualità nonché per l'approccio critico e allo stesso tempo satirico con cui viene affrontata. Si tratta di un film che ci coinvolge tutti.»

La giuria 2016 era composta da: Ulrich Seidl, presidente di giuria, cineasta, Vienna; Nadine Adler, Responsabile di progetto Cinema, Direzione affari culturali e sociali, Federazione delle cooperative Migros, Zurigo; Irène Challand, responsabile del settore documentari RTS, Ginevra; Jakob Tanner, storico, Zurigo; Anna Thommen, regista, Basilea.

8° bando di concorso sul tema dell'«orientamento»; ultimo bando nel 2019

Nel 2017 il Percento culturale Migros indice l'ottava edizione del suo concorso documentario-CH, proponendo il tema dell'«orientamento». L'invito, aperto a tutti i cineasti svizzeri, è quello di confrontarsi in forma documentaristica con questa dimensione tanto attuale e socialmente rilevante per la Svizzera. Dopo 10 anni di esistenza, il concorso Percento culturale Migros documentario-CH verrà bandito per l'ultima volta nel 2019. I responsabili sono convinti che l'obiettivo del concorso - fornire impulsi al genere documentaristico svizzero - sia stato raggiunto.

Informazioni sul concorso Percento culturale Migros documentario-CH

Il documentario è un genere di centrale importanza nella cinematografia svizzera. Per offrire una piattaforma promettente dedicata a questo genere e per stimolare il dibattito su argomenti di rilevanza sociale, il Percento culturale Migros ha lanciato nel 2010 un concorso per film documentari suddiviso in due fasi. Per l'elaborazione del progetto fino alla pre-produzione, nella prima fase vengono selezionati tre progetti che ricevono un contributo di 25 000 franchi ciascuno. Il progetto vincitore sarà designato nella seconda fase. La produzione del documentario è sostenuta da Engagement Migros - il fondo di sostegno del gruppo Migros. Insieme alla SRG SSR, esso mette a disposizione un importo pari a 480 000 franchi.

Per maggiori informazioni consultare il sito: www.percento-culturale-migros.ch/concorso-documentario-ch

Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario de Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Con il fondo di sostegno Engagement Migros, il Gruppo Migros sostiene su base volontaria progetti nei campi della cultura, della sostenibilità, dell'economia e dello sport. I progetti vengono finanziati da aziende operanti nei settori commercio, servizi finanziari e viaggi utilizzando fondi corrispondenti al dieci percento dei dividendi annualmente versati da tali aziende. Il fondo di sostegno poggia sulla responsabilità del Gruppo Migros nei confronti della società e va a integrare l'attività promozionale del Percento culturale Migros. www.engagement-migros.ch/it

Contatto:

Barbara Salm, Responsabile Comunicazione,, Direzione affari culturali
e sociali, Federazione delle cooperative Migros, Zurigo, tel. 044 277
20 79, barbara.salm@mgb.ch


Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: