Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Percento culturale Migros: concorso di recitazione 2016
178 800 franchi a favore dei giovani talenti della recitazione

Zurigo (ots) - Quest'anno il Percento culturale Migros ha nuovamente indetto un concorso di recitazione in lingua tedesca e francese: il 30 agosto presso l'Arsenic di Losanna per le studentesse e gli studenti di recitazione francofoni, il 6 e il 7 settembre presso il Miller's Studio di Zurigo per quelli germanofoni. 12 talenti hanno saputo convincere le due giurie internazionali e hanno ricevuto premi di studio per un valore complessivo di 178 800 franchi. Sono stati inoltre assegnati premi d'incoraggiamento a due giovani attrici e a un giovane attore. In questo modo il Percento culturale Migros sostiene in maniera individuale e completa i talenti più meritevoli nel passaggio dalla formazione al palcoscenico.

Ricevono un premio di studio di recitazione 2016 del Percento culturale Migros di 14 400 franchi ciascuno:

   - Lia von Blarer (*1992, Liestal BL), Hochschule für Musik und 
     Theater, Rostock
   - Julie Bugnard (*1994, Losanna), Haute École de Théâtre de Suisse
     romande, Losanna
   - Tabea Buser (*1993, Basilea), Hochschule der Künste Bern, Berna
   - Vera Flück (*1994, Schwarzenburg), Otto Falckenberg Schule, 
     Monaco di Baviera
   - Tabitha Frehner (*1994, Soletta), Hochschule für Schauspielkunst
     «Ernst Busch», Berlino
   - Nicolas Lehni (*1995, Muri b. Bern), Universität der Künste, 
     Berlino
   - Jeremy Lewin (*1992, Conches), Conservatoire national supérieur 
     d'art dramatique, Parigi
   - Asja Nadjar (*1990, Parigi), Conservatoire national supérieur 
     d'art dramatique, Parigi
   - Elias Reichert (*1992, Zurigo), Hochschule für Musik und Theater
     «Felix Mendelssohn Bartholdy», Lipsia
   - Anja Rüegg (*1995, Meilen), Zürcher Hochschule der Künste, 
     Zurigo
   - Valentin Schroeteler (*1994, Lucerna), Hochschule für Musik, 
     Theater und Medien, Hannover
   - Adrien Zumthor (*1991, Ginevra), École nationale supérieure des 
     arts et techniques du Théâtre, Lione 

Inoltre, sono stati insigniti di un premio d'incoraggiamento del Percento culturale Migros:

   - Tabea Buser (*1993, Basilea), Hochschule der Künste Bern, Berna
   - Asja Nadjar (*1990, Parigi), Conservatoire national supérieur 
     d'art dramatique, Parigi
   - Elias Reichert (*1992, Zurigo), Hochschule für Musik und Theater
     «Felix Mendelssohn Bartholdy», Lipsia 

I premi per il miglior interprete secondario, dell'ammontare ciascuno di 3000 franchi, vanno a:

   - Mélody Pini (*1992, Strasburgo), École supérieure d'art 
     dramatique du Théâtre National de Strasbourg
   - Daniel Mühe (*1993, Berlino), Hochschule für Schauspielkunst 
     «Ernst Busch», Berlino 

Giuria della Svizzera francese:

Vincent Baudriller, direttore del Théâtre de Vidy, Losanna, Anne Bisang, direttrice del Théâtre populaire romand, La Chaux-de-Fonds; Céline Bolomey, attrice, Ginevra; Mathias Bremgartner, Responsabile di progetto teatro, Direzione affari culturali e sociali, Federazione delle cooperative Migros; Claude Schmitz, autore e regista, Bruxelles.

Giuria della Svizzera tedesca:

Jan Bosse, regista, tra l'altro, presso il Schauspielhaus Zürich, Deutsches Theater Berlin, Burgtheater Wien; Mathias Bremgartner, Responsabile di progetto teatro, Direzione affari culturali e sociali, Federazione delle cooperative Migros; Christoph Frick, regista tra l'altro presso il Theater Freiburg; Andrea Schwieter, drammaturga indipendente.

Infobox

Dal 1969 il Percento culturale Migros sostiene i giovani artisti svizzeri. Nell'ambito di concorsi nazionali riservati agli artisti di talento, conferisce premi di studio e premi d'incoraggiamento. I premi di studio ammontano ciascuno a 14 400 franchi. I vincitori e le vincitrici dei premi di studio dotati di talento straordinario ricevono premi d'incoraggiamento, che comprendono misure individuali di promozione a lungo termine, tra cui opportunità di esibizione, coaching e promozione. I concorsi si svolgono ogni anno nei seguenti settori: teatro di movimento, canto, musica strumentale, musica da camera (ogni tre anni), teatro e danza.

Circa 2900 promettenti artisti di talento sono stati finora sostenuti con un totale di 39 milioni di franchi e sono stati accompagnati con misure globali di promozione lungo il loro percorso dalla formazione al mondo del lavoro. Sulla sua piattaforma online per talenti il Percento culturale Migros presenta inoltre eccezionali artisti di talento con la loro biografia, foto e materiale audio e video. Gli organizzatori di eventi culturali, gli artisti e le agenzie per artisti possono così scoprire facilmente i giovani artisti di talento.

Concorsi per giovani artisti di talento: www.percento-culturale-migros.ch/concorsigiovanitalenti

Piattaforma online per giovani artisti di talento: www.percento-culturale-migros.ch/Scoprire-talenti

Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto:

Barbara Salm, Responsabile Comunicazione, Direzione affari culturali 
e sociali, Federazione delle cooperative Migros, Zurigo,
tel. 044 277 20 79, barbara.salm@mgb.ch


Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: