Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Migros-Percento-culturale-Classics: presentazione del programma della stagione 2016/2017
Classici senza tempo

Migros-Percento-culturale-Classics: presentazione del programma della stagione 2016/2017 / Classici senza tempo
Il celebre direttore d'orchestra Sir Antonio Pappano. Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch/fr/nr/100009795?langid=4 / L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "obs/Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales/©Musacchio & Ianniello"

Un document

Zurigo (ots) - Il 30 maggio 2016 si conclude a Berna la settima stagione dei Migros-Percento-culturale-Classics, con un pubblico più numeroso del solito: ben il 95% di partecipazione. Alla conferenza stampa svoltasi a Zurigo il 18 maggio 2016, il direttore artistico Mischa Damev ha presentato le principali attrazioni in programma per la stagione 2016/2017, che prevede un panorama di opere sinfoniche dal carattere intramontabile. Dal 20 ottobre 2016 al 2 giugno 2017, negli auditorium di Berna, Ginevra, La Chaux-de-Fonds, Lucerna e Zurigo faranno tappa sei tournée con tre concerti extra.

Affermare che la musica classica è senza tempo non significa guardare nostalgicamente al passato, bensì riconoscere i grandi dilemmi con cui l'uomo da sempre si confronta: come per esempio il conflitto tra individuo e società nelle sinfonie di Beethoven, l'affanno per la caducità delle cose nel «Il canto della terra» di Mahler o il problema della fede nelle opere di Bruckner. Tutti quanti faranno parte del programma della stagione dei Migros-Percento-culturale-Classics 2016/2017, interpretati da grandi orchestre come la Budapest Festival Orchestra diretta dal fondatore Iván Fischer o l'Orchestra sinfonica della Radio di Berlino sotto la direzione di Marek Janowski.

Il rapporto tra il singolo e la comunità è un tema da sempre presente nei grandi concerti per solisti, a volte con toni giocosi come nel Concerto per violino di Mendelssohn, a volte velato da profonda amarezza come nelle composizioni di Sostakovic. Sono quattro i capolavori della letteratura violinistica in programma per la nuova stagione. I loro interpreti appartengono alle figure più autorevoli della musica classica: i due violinisti statunitensi Joshua Bell e Gil Shaham, il greco Leonidas Kavakos e il tedesco David Garrett.

Interpreti internazionali e diversi musicisti svizzeri

La musica classica occidentale non conosce confini, come dimostra l'esibizione dell'Orchestra del Teatro Mariinsky diretta da Valery Gergiev, che oltre alle opere sinfoniche russe interpreta anche brani di Ammann e Mahler. Lo stesso può dirsi per i due ensemble italiani, l'uno dell'Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia e l'altro dell'Accademia di Santa Cecilia di Roma, che con grande disinvoltura abbinano Rossini rispettivamente a Wagner e a Cajkovskij. Naturalmente anche il cartellone della prossima stagione è costellato di grandi interpreti. Tra questi, la pianista Yuja Wang, la mezzosoprano Vesselina Kasarova e il flautista Emmanuel Pahud, oltre ai direttori Sir Antonio Pappano e Trevor Pinnock. Non dimentichiamo inoltre i musicisti svizzeri: dalle giovani promesse come la soprano Regula Mühlemann o la violoncellista Chiara Enderle, al pianista Francesco Piemontesi acclamato dalle platee internazionali. Tra la rappresentanza elvetica figurano Dieter Ammann e Richard Dubugnon, due compositori molto diversi tra loro. Uno dei momenti più esaltanti della scena musicale nazionale sarà l'esibizione dell'Orchestra della Tonhalle di Zurigo, sotto la guida del suo primo direttore Lionel Bringuier.

Informazioni dettagliate sul programma della stagione 2016/2017 dei Migros-Percento-culturale-Classics sono riportate alla pagina www.migros-percento-culturale-classics.ch

Informazioni

I Migros-Percento-culturale-Classics rendono la musica classica accessibile a un ampio pubblico in tutta la Svizzera a prezzi contenuti. Grazie ai famosi concerti in tournée, si esibiscono nelle rinomate sale da concerto svizzere orchestre note, direttori d'orchestra famosi e solisti di prim'ordine provenienti da tutto il mondo. Il pubblico ha inoltre la possibilità di assistere a una selezione dei migliori solisti svizzeri e delle ultime scoperte della musica classica. I concerti in tournée sono sotto la direzione artistica del direttore d'orchestra e manager musicale Mischa Damev. Per informazioni su abbonamenti e biglietti, biografie di artisti e foto, consultare il sito www.migros-percento-culturale-classics.ch

Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto:

Barbara Salm, Responsabile Comunicazione, Direzione affari culturali
e sociali,
Federazione delle cooperative Migros, Zurigo, tel. 044 277 20 79,
barbara.salm@mgb.ch
Angela Kreis-Muzzulini, Perex GmbH, tel. 031 352 88 18,
mk-classics@perex.ch.


Fichiers multimédias
2 fichiers

Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: