Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

14ª edizione di Steps, Festival della Danza del Percento culturale Migros
Record di pubblico per Steps, Festival della Danza del Percento culturale Migros 2014

Zürich (ots) - Con lo spettacolo di tango «m¡longa» di Sidi Larbi Cherkaoui, il 17 maggio 2014 a Friburgo, si è conclusa la 14ª edizione di Steps, Festival della Danza del Percento culturale Migros. Il bilancio per gli organizzatori è decisamente positivo: la più importante biennale svizzera di danza ha visto l'affluenza di 38'000 spettatori (32'000 nell'edizione 2012). 45 degli 86 spettacoli hanno fatto registrare il tutto esaurito. La partecipazione ha superato l'80 percento. L'ulteriore incremento di pubblico rispetto all'edizione precedente testimonia il raggiungimento di almeno uno degli obiettivi che il festival si era prefissato: rendere accessibile la danza contemporanea a un pubblico sempre più vasto. La 15ª edizione di Steps si svolgerà dal 7 aprile al 1° maggio 2016.

Dal 24 aprile al 17 maggio 2014, dodici compagnie provenienti da quattro continenti si sono esibite su 39 palcoscenici di 35 città della Svizzera tedesca, francese e italiana. All'insegna del motto «Exchange», il festival ha richiamato l'attenzione di un pubblico variegato. «A ogni edizione mi colpisce l'apertura mentale e la curiosità dei nostri spettatori nei confronti del nuovo. Quest'anno sono particolarmente lieta che la varietà stilistica delle produzioni e la molteplicità culturale degli artisti presentati siano state percepite dal pubblico del festival come un arricchimento!» afferma Isabella Spirig, direttrice artistica di Steps, Festival della Danza del Percento culturale Migros.

Star affermate e nuove scoperte

L'edizione di quest'anno del festival ha presentato veri e propri beniamini del pubblico - i 22 componenti dell'ensemble Danza Contemporánea de Cuba, la fiaba «Yo Gee Ti» - intreccio di arte tessile e danza ideato dal coreografo francese Mourad Merzouki, e «DESH» - suggestivo assolo dell'inglese Akram Khan. Inoltre, nell'ambito della rassegna è andata in scena la prima di «Notations». Lo spettacolo del Balletto di Zurigo - appositamente prodotto per Steps da Wayne McGregor, Marco Goecke e Christian Spuck - ha riscosso enorme successo anche nella Svizzera occidentale. «Sama - I Can Try» - il lavoro di Arushi Mudgal e Roland Auzet - ha festeggiato la sua prima in Ticino in seno a Steps e sarà riproposto in autunno anche in Francia, in coproduzione con la Biennale de la Danse de Lyon. Autentica scoperta del festival è stata la vivace e straordinaria reinterpretazione del classico balletto «Il lago dei cigni» della sudafricana Dada Masilo.

Un programma di contorno all'insegna dello scambio

Il festival ha offerto anche eventi collaterali di grande interesse: il 29 aprile 2014 si è svolto a Zurigo con il titolo «Contemporaneità» il tradizionale simposio specialistico dedicato a tutti coloro che operano nel mondo della danza - per la prima volta in collaborazione con la Research Academy for Contemporary Dance della Scuola universitaria professionale delle Arti di Zurigo e con l'Università di Berna. 3000 studenti hanno partecipato in cinque cantoni a workshop di hip hop e assistito a rappresentazioni per le scuole della produzione hip hop franco-nipponica «Koukansuru». Numerosi ballerini professionisti hanno partecipato ai workshop tenuti dai componenti delle compagnie ospiti. Gli incontri introduttivi e i dibattiti finali, proposti prima o dopo gli spettacoli in collaborazione con l'Archivio svizzero della danza, hanno decisamente incontrato il favore del pubblico.

Steps, Festival della Danza del Percento culturale Migros, desidera ringraziare tutti i partecipanti. La motivazione degli artisti intervenuti nonché l'impegno degli oltre 60 partner coinvolti hanno contribuito al grande successo dell'edizione di quest'anno. Uno speciale ringraziamento va anche agli enti patrocinanti, al Consigliere federale Alain Berset e al sindaco di Zurigo Corine Mauch.

* * * * * *

Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto:

Svizzera tedesca e Ticino: Barbara Salm, responsabile Comunicazione, 
Direzione affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative
Migros, Zurigo, tel. 044 277 20 79, barbara.salm@mgb.ch
Svizzera occidentale: Esther Sutter Straub, tel. 032 951 13 18, cell.
079 625 20 15, sutter.straub@pop.agri.ch
Spazio online dedicato alla stampa, con immagini: www.steps.ch ->
Media


Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: