Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Percento culturale Migros: assegnazione dei contributi alle opere di cultura digitale 2013
50'000 franchi per sei progetti di cultura digitale

Zürich (ots) - Per la settima volta, il Percento culturale Migros assegna dei contributi alle opere nel settore della cultura digitale, per un importo complessivo di 50'000 franchi. La giuria, composta da sei componenti, ha premiato sei dei 50 lavori complessivamente pervenuti. Oltre al carattere innovativo, essi si sono distinti per la rilevanza sociale e artistica. A essere premiati, sono stati tra gli altri una sorprendente installazione sonora, un'installazione sul riciclo, un'installazione robotica sulle problematiche di genere nelle professioni informatiche e una performance sul whistleblowing.

Per le opere dell'anno 2013 di cultura digitale, la giuria di sei componenti ha esaminato 50 progetti. L'importo complessivo del premio di 50'000 franchi è stato suddiviso tra sei progetti:

   - 20'000 franchi per «Nyloïd» 

Cod.Act, Michel e André Décosterd, La Chaux-de-Fonds

I fratelli Michel e André Décosterd hanno ricevuto il contributo per la realizzazione della grandiosa installazione sonora «Nyloïd». Sarà presentata per la prima volta al pubblico dal 13 al 17 novembre 2013 durante la Semaine Internationale de la Marionnette en Pays Neuchâtelois.

   - 8'000 franchi per «Rendering Eye» 

Regula Bochsler e Philipp Sarasin, Zurigo

«Rendering Eye» volge uno sguardo critico all'applicazione Apple Maps, basata su tecnologie militari, creando, tramite la visualizzazione di alcuni errori, un'atmosfera surreale che offre agli osservatori nuove prospettive sul mondo della digitalizzazione e di Internet.

   - 7'000 franchi per «Recycling Yantra» 

Raphael Perret, Zurigo e Claude Hidber, Basilea

Con il progetto «Recycling Yantra», Raphael Perret e Claude Hidber pongono acuti interrogativi sul consumo internazionale delle risorse e sul riciclo. L'installazione sarà realizzata con un'estetica curata e caratteristiche adatte al tema.

   - 5'000 franchi per «Delivery For Mr. Assange - Delivery For Ms. 
     X» 

Gruppo mediatico Bitnik, Carmen Weisskopf e Domagoj Smoljo, Zurigo

Il gruppo mediatico Bitnik ha ricevuto un contributo per la prosecuzione del progetto «Delivery For Mr. Assange - Delivery For Ms. X», con il quale il gruppo di artisti ha inviato a Julian Assange, presso l'ambasciata ecuadoriana di Londra, un pacchetto contenente una webcam e pubblicato in tempo reale su Internet le immagini da essa registrate.

   - 5'000 franchi per «Sonnailles» 

Sigmasix, Eric Morzier e Florian Pittet, Carouge

L'installazione audiovisiva «Sonnailles» del gruppo Sigmasix propone un incontro innovativo con la cultura tradizionale (nella fattispecie con i campanacci), dischiudendo nuove possibilità di dialogo tra diverse fasce della popolazione.

   - 5'000 franchi per «A Piece of the Piechart» 

Annina Rüst, Waltham (USA)

L'installazione robotica «A Piece of the Piechart» di Annina Rüst, artista svizzera residente negli Stati Uniti, propone un approccio giocoso e umoristico alla questione del genere nelle professioni tecnologiche.

I componenti della giuria erano: Catherine Hug, curatrice del Kunsthaus di Zurigo; Verena Kuni, curatrice di Francoforte; Sylvie Reinhard, Lift di Ginevra; Laurent Schmid, HEAD di Ginevra, nonché Dominik Landwehr e Raphael Rogenmoser, Settore Pop e nuovi media, Direzione Affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative Migros.

Il bando per i contributi alle opere nel settore della cultura digitale 2014 uscirà nella primavera del 2014.

Informazioni

L'impegno del Percento culturale Migros nel settore della cultura digitale Il Percento culturale Migros si impegna già dal 1998 nel settore della cultura digitale e dell'arte mediatica. Questi comprendono la serie di manifestazioni «:digital brainstorming» e il concorso mediale e di robotica per ragazzi dagli 8 ai 20 anni di età «bugnplay.ch». Il progetto di promozione «Contributi per le opere di cultura digitale» del Percento culturale Migros esiste dal 2007.

* * * * * *

Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto:

Barbara Salm, responsabile Comunicazione, Direzione Affari culturali 
e sociali, Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo, tel. 044 277
20 79, barbara.salm@mgb.ch


Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: