Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

14° concorso di musica da camera del Percento culturale Migros / Doppio riconoscimento per il Trio Rafale di Zurigo

Da sinistra a destra : Hedy Graber, responsabile della Direzione Affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative Migros; i premiati: Flurin Cuonz (violoncello), Maki Wiederkehr (piano), Daniel Meller (violino); Fabrice Zumbrunnen, Membro della Direzione generale, Federazione delle Cooperative Migros

Un document

Zürich (ots) - Il 7 marzo 2013, in occasione di un concerto pubblico nella Tonhalle di Zurigo, il Trio Rafale (trio con pianoforte) di Zurigo ha vinto il riconoscimento per l'«Ensemble del Percento culturale Migros» del 2013 e contemporaneamente il premio del pubblico. Nella finale i musicisti di Zurigo hanno superato i due ensemble Belenus Quartett (quartetto d'archi) di Zurigo e Daimones Piano Trio (trio con pianoforte) di Basilea e sono riusciti a entusiasmare in egual misura giuria e pubblico. La giuria internazionale era composta tra gli altri anche dalla violinista Patricia Kopatchinskaja e dal violoncellista svizzero Christian Poltéra.

Il concorso di musica da camera del Percento culturale Migros vanta una lunga tradizione. Dal 1974 il Percento culturale Migros semplifica l'avvio di carriera ai giovani ensemble svizzeri di musica da camera. Quest'anno, per la seconda volta, la finale sarà aperta al pubblico. In occasione dell'audizione del 19 febbraio 2013, tre ensemble di musica da camera si sono qualificati per la grande finale del 7 marzo 2013 nella Tonhalle di Zurigo: il Belenus Quartett (quartetto d'archi) di Zurigo, il Daimones Piano Trio (trio con pianoforte) di Basilea e il Trio Rafale (trio con pianoforte) di Zurigo. I tre ensemble hanno dimostrato le loro eccellenti abilità in un'esibizione della durata di mezz'ora ciascuno. Una giuria internazionale di alto livello ha scelto come ensemble vincitore per il 2013 il Trio Rafale, che contemporaneamente ha ricevuto anche il premio del pubblico.

Il Trio Rafale, composto da Maki Wiederkehr (pianoforte), Flurin Cuonz (violoncello) - entrambi vincitori delle borse di studio del Percento culturale Migros nel 2009 e nel 2010 - e Daniel Meller (violino), è riuscito a entusiasmare in egual misura la giuria e il pubblico con la sua rappresentazione del Trio in la minore di Ravel. L'«Ensemble del Percento culturale Migros» riceverà 10'000.− franchi nonché un incentivo di ampio respiro che gli consentirà di accumulare esperienze concertistiche e di raggiungere così la notorietà a livello nazionale. Tutti e tre gli ensemble finalisti verranno inclusi nel programma di organizzazione di concerti del Percento culturale Migros, che fornisce un contributo finanziario all'impegno dell'ensemble. In questo modo, gli organizzatori di concerti potranno offrire, a condizioni convenienti, concerti d'alta qualità con giovani talenti musicali svizzeri. Il concorso per musica da camera risponde all'esigenza sociale e politico-culturale del Percento culturale Migros di promuovere talenti musicali ai massimi livelli.

La giuria della finale del 7 marzo 2013 è composta da: _Reinhold Friedrich, tromba, attività concertistica come solista e musicista da camera _Ulrich Koella, professore di musica da camera al pianoforte presso la Hochschule der Künste di Zurigo, attività concertistica internazionale come musicista da camera e accompagnatore _Patricia Kopatchinskaja, violino, attività concertistica internazionale come solista e musicista da camera _Patrick Peikert, direttore di Claves Records e del Concours Clara Haskil, fondatore dell'agenzia concertistica Applausus _Christian Poltéra, violoncello, attività concertistica internazionale come solista e musicista da camera

Informazioni Dal 1969 il Percento culturale Migros promuove giovani artisti svizzeri nell'ambito di concorsi nazionali per giovani talenti nonché per borse di studio e contributi di sostegno. Le borse di studio consentono ai giovani artisti molto promettenti di finanziare la loro formazione in Svizzera e all'estero. Le borse di studio ammontano ciascuna a 14'400 franchi. Gli assegnatari delle borse di studio e i vincitori di premi dotati di talento straordinario ricevono premi di sostegno. Questi comprendono misure di promozione a lungo termine individuali, tra le quali la possibilità di esibirsi, il coaching e la promozione. I concorsi si svolgono ogni anno nei seguenti settori: teatro di movimento, canto, musica strumentale, musica da camera (ogni due anni), teatro e danza.

Ben 2800 artisti di talento molto promettenti hanno ottenuto finora borse di studio per un totale di 37 milioni di franchi e sono stati accompagnati lungo il loro percorso professionale dalla formazione al mondo del lavoro attraverso vaste misure di promozione. Sulla piattaforma online per giovani artisti di talento il Percento culturale Migros presenta artisti di talento eccezionali con la loro biografia e materiale audio e video. Gli organizzatori di eventi culturali, gli artisti e le agenzie per artisti possono così scoprire facilmente i giovani artisti di talento.

Concorsi per giovani talenti: www.percento-culturale-migros.ch/concorsigiovanitalenti Piattaforma online per giovani artisti: www.percento-culturale-migros.ch/talenti

***************

Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto:

Barbara Salm, responsabile Comunicazione, Direzione Affari culturali
e sociali, Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo, tel. 044 277
20 79, barbara.salm@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: