Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Rinviata la riapertura del Migros Museum für Gegenwartskunst

Zürich (ots) - Il 31 agosto 2012, contrariamente alle previsioni, il Migros Museum für Gegenwartskunst (museo d'arte contemporanea di Migros), completamente ristrutturato e ampliato, non potrà riaprire i battenti. La riapertura avverrà solo dopo il completamento definitivo di tutti i locali del museo. La nuova data dell'evento inaugurale verrà comunicata a tempo debito. Nonostante il ritardo nei lavori, il museo si atterrà, in linea di massima, al programma espositivo e alle esposizioni annunciate.

Il Migros Museum für Gegenwartskunst, completamente ristrutturato e ampliato, ha aperto provvisoriamente i suoi battenti nel mese di giugno 2012 durante l'Art Basel per una settimana di anteprima, in modo da poter offrire al pubblico appassionato d'arte una prima panoramica dei nuovi locali. Inizialmente, la data di riapertura dei locali al pubblico era fissata al 31 agosto 2012 con tanto di festeggiamenti, una volta naturalmente conclusi i lavori di ristrutturazione a cura del locatario. Tuttavia, si è deciso di riaprire il museo solo dopo il completamento definitivo di tutti i locali del museo. La nuova data di riapertura verrà comunicata a tempo debito. Nonostante il ritardo nei lavori, il museo si atterrà, in linea di massima, al programma espositivo e alle esposizioni annunciate, organizzando le mostre individuali di Ragnar Kjartansson e Stephen G. Rhodes e presentando, a più sessioni, collezioni incentrate sulla «scultura». I rispettivi appuntamenti verranno resi noti insieme alla nuova data di riapertura.

Il Migros Museum für Gegenwartskunst non parteciperà né all'inaugurazione della stagione, che si terrà sull'area della Löwenbräukunst (31 agosto 2012), né alla Lange Nacht der Museen (Lunga notte dei musei) (1° settembre 2012).

Dal 1996 l'area della Löwenbräukunst è il primo punto di riferimento per l'arte internazionale e contemporanea a Zurigo. Negli ultimi due anni è stata completamente ristrutturata e ampliata. Con la ristrutturazione completa, il progetto edilizio crea nuovi standard urbanistici. Grazie ai suoi nuovi locali, il Migros Museum für Gegenwartskunst riceve così possibilità espositive d'avanguardia. Esso è dotato ora anche di due piani espositivi con una superficie di circa 1300 metri quadrati. Il museo viene considerato un luogo d'interesse e dinamico per l'arte contemporanea e questo sarà anche merito sia del programma quadro e che delle attività miranti ad avvicinare il pubblico all'arte.

MIGROS MUSEUM FÜR GEGENWARTSKUNST LIMMATSTRASSE 270 POSTFACH 1766 CH-8005 ZÜRICH

MIGROSMUSEUM.CH PERCENTO-CULTURALE-MIGROS.CH

Contatto:

Barbara Salm, responsabile Comunicazione, Direzione Affari culturali
e sociali, Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo, tel. +41 44
277 20 79, barbara.salm@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: