Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Percento culturale Migros: premio ai progetti che promuovono la salute nel lavoro con i giovani
Premio Kebab+-Award 2012 allo «Sprechtisch» di Langenthal

Zürich (ots) - Giovedì 21 giugno 2012 il Percento culturale Migros ha insignito lo «Sprechtisch» dell'associazione Trägerverein offene Kinder- und Jugendarbeit Oberaargau ToKJO del Kebab+-Award 2012 di un valore di 1000 franchi. Tre altri progetti hanno ricevuto un riconoscimento aggiudicandosi ciascuno 300 franchi: il Freizeitatelier a Bellikon (AG), la settimana a progetto «Move Your Body» ad Adliswil (ZH) e la «Bistro-Woche» (settimana dedicata al bistrò) dell'associazione giovanile Worb (BE). Dal 2008 Kebab+ sostiene i progetti volti alla promozione della salute nel lavoro con i giovani e conferisce ogni anno un premio.

Il progetto «Sprechtisch» del Trägerverein offene Kinder- und Jugendarbeit Oberaargau ToKJO si è svolto all'insegna del «cucinare e mangiare insieme e conversare sulla prevenzione della violenza» . L'associazione ToKJO ha organizzato il progetto tra ottobre 2010 e aprile 2011. L'obiettivo era quello di offrire ai giovani del paese un programma alternativo per il tempo libero e per promuovere il dialogo sui valori e sulle norme nelle diverse culture. L'associazione giovanile di Langenthal ha dato, inoltre, vita a un appuntamento domenicale, in occasione del quale i giovani in età compresa tra i 16 e i 20 anni si sono incontrati regolarmente per cucinare e mangiare insieme nonché per scambiare tra loro idee e opinioni. Fino all'aprile 2011 sono stati organizzati ben 18 appuntamenti culinari di questo genere, ai quali hanno partecipato circa 50 giovani, la maggior parte dei quali ha alle spalle un background migratorio. Giovedì 21 giugno 2012, in occasione del quinto anniversario dell'associazione ToKJO, il Percento culturale Migros ha conferito ai promotori di questo progetto il premio Kebab+-Award del valore di 1000 franchi. «Il progetto «Sprechtisch» si distingue per la sua sostenibilità sociale. In modo esemplare, l'associazione giovanile Oberaargau ha saputo rendere l'appuntamento conviviale a tavola un'occasione, o meglio, un luogo d'incontro per giovani con background migratorio, per l'appunto uno «Sprechtisch», un tavolo attorno al quale riunirsi per conversare», dichiara Robert Sempach, responsabile di progetto Promozione della salute della Direzione Affari culturali e sociali della Federazione delle Cooperative Migros, nel motivare la scelta fatta.

Tre altri progetti ricevono un riconoscimento aggiudicandosi ciascuno 300 franchi: - Il Freizeitatelier Bellikon (AG) presso il quale i giovani in età compresa tra i 12 e i 14 anni partecipano regolarmente a manifestazioni, come ad esempio una serata cinese o una Tipinight, con l'obiettivo di trascorrere il proprio tempo libero in modo intelligente. - Move Your Body, una settimana a progetto lanciata dall'associazione giovanile del comune di Adliswil ZH al fine di sensibilizzare i giovani alla salute e alla consapevolezza del proprio corpo. - La Bistrowoche 2011 (la settimana dedicata al bistrò) dell'associazione aperta ed ecclesiastica Worb BE nell'ambito della quale cinque giovani hanno gestito per una settimana un bistro con un menu da tre pasti sempre diverso da un giorno all'altro e da cui è scaturita una composizione dei migliori successi culinari della settimana.

Informazioni Kebab+ sta per kochen, essen, begegnen, ausspannen, bewegen (cucinare, mangiare, incontrare, rilassarsi, muoversi) ed è stato lanciato nel 2008 dal Percento culturale Migros in collaborazione con l'organizzazione generale delle associazioni giovanili aperte DOJ. Nell'ambito di Kebab+, i centri giovanili ricevono un contributo finanziario per i progetti che sensibilizzano i giovani a un'alimentazione sana e a uno stile di vita sano. I progetti possono essere presentati durante tutto l'anno. Una volta all'anno il Percento culturale Migros premia i migliori progetti Kebab+ presentati. Kebab+ organizza inoltre ogni anno un corso di perfezionamento per coloro che lavorano con i giovani. Per ulteriori informazioni: www.kebabplus.ch

* * * * * * Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto:

Sonja Geissmann, responsabile di progetto Comunicazione, Direzione
Affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative Migros,
Zurigo; tel. 044 277 20 47, sonja.geissmann@mgb.ch

Robert Sempach, responsabile di progetto Promozione della salute,
Direzione Affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative
Migros, Zurigo, tel. 044 277 25 23, robert.sempach@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: