Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

15° edizione di m4music, il festival di musica pop del Percento culturale Migros m4music 2012 con i Modeselektor, i Buraka Som Sistema, i Boy e altri top act

Zürich (ots) - Dal 22 al 24 marzo 2012 si terrà la 15° edizione di m4music, il festival di musica pop organizzato dal Percento culturale Migros a Zurigo e Losanna. Oltre a top act internazionali e nazionali come i Modeselektor (DE), i Buraka Som Sistema (PT) e i Boy (CH/DE) il festival presenta quest'anno oltre 40 ulteriori artisti di spicco. Hanno appena confermato la loro presenza i The Maccabees (UK) e i Mayer Hawthorne (USA). La Demotape Clinic presenta e promuove i migliori giovani musicisti svizzeri. La conferenza tratta temi attuali del business musicale quali la chiusura dei club e la forte concorrenza sul mercato dei festival.

Il festival esordisce già per la terza volta nella Svizzera occidentale a Losanna nei club Le Romandie e D! Club. Venerdì 23 e sabato 24 marzo 2012 a Zurigo sui palcoscenici dello Schiffbau, del Club Moods e dell'Exil Club si terranno oltre 40 ulteriori concerti e DJ set. Oltre ai Modeselektor (DE) e ai Buraka Som Sistema (PT) si esibiranno anche altri top act come i The Maccabees (UK), e i Boots Electric (USA), Mark Lanegan (USA), Casper (DE), SebastiAn (FR), Jamie Woon (UK), Terry Lynn (JAM), i The Brandt Brauer Frick Ensemble (DE), Wolf Gang (UK), Mayer Hawthorne (USA) e i Dispatch (USA). Si esibiranno, tuttavia, anche numerosi artisti svizzeri: i Boy (CH/DE), Bastian Baker, i The bianca Story, i Knackeboul, Christopher Christopher, gli Huck Finn, i Pablopolar e Pamela Méndez.

Durante la conferenza si discuterà della chiusura dei club e della forte concorrenza sul mercato dei festival La chiusura dei club è limitata solo a Berna o si estende anche a tutta la Svizzera? Durante la trattazione dell'argomento principale «Evento dal vivo» gli esperti presenti discuteranno della mania delle disposizioni, della concorrenza sempre maggiore tra i festival nonché del significato politico dei concerti. Oltre ai numerosi workshop vi saranno discorsi pronunciati da tre ospiti di spicco: si tratta di Michael Eavis, produttore di latte dalla Gran Bretagna e fondatore del leggendario Festival di Glastonbury, il consulente britannico Ralph Simon, il cosiddetto «Padre delle suonerie» e responsabile della strategia mobile delle future tournée mondiali di Madonna, nonché Berthold Seliger, discusso agente di concerti, organizzatore di tournée e blogger di Berlino.

Promozione efficace dei migliori giovani talenti svizzeri La Demotape Clinic è la piattaforma per giovani leve più grande e affermata in Svizzera. Quest'anno sono pervenute 763 demo (nel 2011 erano 750). La giuria ascolterà tutte le demo e presenterà al festival una selezione dei migliori brani che i professionisti del settore commenteranno pubblicamente. Per consentire ai migliori artisti di talento un esordio di carriera brillante, la fondazione SUISA assegna premi nei generi pop, rock, urban ed electronic del valore complessivo di 17'000 franchi. Inoltre, è previsto un coaching del settore pop della Scuola superiore delle Arti di Zurigo (ZHdK) nonché, come novità, alcune esibizioni al Royal Arena Festival di Orpund per i partecipanti della categoria urban.

Informazioni Grazie al festival della musica, alla conferenza e al Demotape Clinic, m4music è una piattaforma per lo scambio informativo, che consente di allacciare contatti e ottenere informazioni. Lo scopo del festival è quello di promuovere la musica pop o club svizzera con particolare attenzione ai giovani artisti molto promettenti. m4music è un progetto concepito dal Percento culturale Migros e viene realizzato in collaborazione con i club Moods ed Exil, partner mediatici e sponsor. Nel 2011 hanno visitato il festival oltre 6000 appassionati di musica, tra cui 700 erano professionisti del settore. La prevendita è iniziata: esistono dei pass d'ingresso per 2 giorni al prezzo di CHF 89 oppure biglietti d'ingresso singoli per venerdì o sabato al prezzo di CHF 55 ciascuno. I biglietti possono essere acquistati all'indirizzo www.starticket.ch oppure a punti di prevendita. È possibile partecipare gratuitamente al programma del pomeriggio con la Demotape Clinic e la conferenza.

***************

Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Tutti gli artisti del festival della musica pop del Percento culturale Migros m4music 2012

Giovedì, 22 marzo 2012, Losanna Bit-tuner (CH/SG) Fauve (CH/GE) Modeselektor (D) Static Frames (CH/BS) The bianca Story (CH/BS) DJ: DJerry C (CH), Adry (CH), Speedrax (CH)

Venerdì, 23 marzo 2012, Zurigo Bastian Baker (CH/VD) Boots Electric (USA) Buraka Som Sistema (PT) Christopher Christopher (CH/AG) Delilahs (CH/ZG) Fai Baba (CH/ZH) Goodbye Fairbanks (CH/BE) Jamie Woon (UK) Le Dompteur (CH/ZH) Mark Lanegan (USA) Modeselektor (D) Pulled Apart by Horses (UK) Rocky Votolato (USA) Schwellheim (CH/BS) Steve Smyth (AUS) Terry Lynn (JAM) Zed Bias (UK) DJ: Tropical Continent (CH), Look Like e Jack Pryce (CH/UK), Shy Lajoie & Pat (CH), Mannequine (CH),

Sabato, 24 marzo 2012, Zurigo Casper (D) Colveen (CH/VD) Dispatch (USA) Freestyle Convention (CH/ZH/BE/GR) Fuck Art, Let's Dance (D) Huck Finn (CH/LU) Kid Chocolat (CH/GE) Knackeboul (CH/BE) Mayer Hawthorne (USA) One Sentence. Supervisor (CH/AG) Boy (CH/D) Pablopolar (CH/BE) Pamela Méndez (CH/BE) Peter Kernel (CH/TI) SebastiAn (F) The Brandt Brauer Frick Ensemble (D) The Maccabees (UK) Wolf Gang (UK) DJ: Indiependance Maesoo (CH), CEO Müller (CH)

Contatto:

Informazioni Direzione del festival m4music: Philipp Schnyder von 
Wartensee, Federazione delle Cooperative Migros, Direzione Affari
culturali e sociali, +41 (0) 44 277 30 12, philipp.schnyder@mgb.ch

Referente per i media m4music: Rona Diem, +41 (0)78 667 20 10,
media@m4music.ch

Accreditamento giornalisti (fino al 09.03.2012):
www.m4music.ch/akkredit-press


Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: