Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Campagna mantello «Il percento della cultura» Percento culturale Migros - molto più di semplice «cultura»

Soggetto cultura del tempo libero

Zürich (ots) - Con l'idea centrale de «Il percento della cultura», il Percento culturale Migros lancia una campagna mantello su scala nazionale. In essa si accenna da un lato a un appariscente frammento delle numerose attività e dei numerosi progetti del Percento culturale Migros allo scopo di renderne noti, in modo sorprendente, i numerosi impegni. Dall'altro lato, con la creazione di neologismi basati sul termine «cultura» si vuole mettere in luce la variegata attività del Percento culturale Migros in ambito culturale, sociale, formativo, economico e del tempo libero. La campagna mantello si orienta sul lungo periodo ed è suddivisa in diverse ondate di attivazione.

«Il percento della cultura» - la creativa idea di base

Con l'ausilio di una campagna mantello nazionale, si intendono rendere maggiormente noti alla popolazione svizzera sia il marchio, sia i variegati impegni del Percento culturale Migros. L'idea di base della nuova campagna mantello è tanto semplice quanto convincente: i due termini «percento» e «cultura» del nome Percento culturale sono interpretati ed enfatizzati in modo insolito.

La parentesi visuale

Il Percento culturale Migros presenta in diversi media un appariscente frammento percentuale delle sue attività e dei suoi progetti, cioè «un percento della cultura» - un frammento di un dipinto, di un palcoscenico o di un corso di cucina. In questo modo vengono comunicati in modo sorprendente i numerosi impegni. Ogni soggetto si posiziona a sua volta come un frammento dell'impegno complessivo del Percento culturale Migros.

La parentesi comunicativa

Con giochi di parole e creazioni di neologismi, viene reinterpretato lo sfaccettato lavoro del Percento culturale Migros in ambito culturale, sociale, formativo, economico e del tempo libero. Così termini come cultura linguistica, cultura teatrale, cultura del tempo libero o cultura dei talenti mettono in luce le diverse attività trasmettendo in modo mirato tutto ciò che si cela dietro la parola «cultura» - infatti, il Percento culturale Migros è molto più di semplice «cultura».

Con la nuova campagna mantello si dà profondità, in maniera efficace, al marchio Migros Percento culturale in tutta la sua ampiezza. L'idea della campagna è nata nell'ambito di un pitch ed è stata sviluppata dall'agenzia pubblicitaria Spillmann/Felser/Leo Burnett.

Visione d'insieme sulle misure di lancio

Per il lancio della campagna mantello saranno pubblicate su tutto il territorio svizzero inserzioni sui giornali gratuiti e sui media propri, e saranno emessi degli spot radiofonici. Sono presentati sette soggetti per le inserzioni e sette spot radiofonici tratti dagli ambiti di attività del Percento culturale Migros. Le informazioni sui singoli soggetti delle inserzioni e sugli spot radiofonici sono presentate sul sito web www.percento-culturale-migros.ch/campagna dove si spiegano in dettaglio i progetti e le attività corrispondenti.

Prospettiva per il 2012

La campagna proseguirà in inverno/primavera 2012 e sarà arricchita da misure crossmediali. Sono tra l'altro in programma la realizzazione di videoclip e l'utilizzo dei social media.

Tutte le inserzioni e gli spot radiofonici sono visionabili al sito www.percento-culturale-migros.ch/campagna.

***************

Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto:

Tobias Gremaud, Direttore Comunicazione mantello Percento culturale
Migros, Dipartimento HR, affari culturali e sociali, tempo libero,
Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo, tel. 044 277 22 64,
tobias.gremaud@mgb.ch

Estefania Garcia Jung, Comunicazione mantello Percento culturale
Migros, Dipartimento HR, affari culturali e sociali, tempo libero,
Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo, tel. 044 277 32 78,
estefania.garciajung@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: