Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

14° edizione del festival della musica pop del Percento culturale Migros: un grande successo m4music: Dead Bunny si aggiudica il «Demo of The Year»

Un momento saliente del festival m4music 2011: The Streets

Zürich (ots) - Dal 24 al 27 marzo 2011 si è tenuta a Zurigo e Neuchâtel la 14° edizione del festival della musica pop m4music del Percento culturale Migros, la quale ha riscosso un grande successo. Insieme ai 6000 partecipanti al concerto anche oltre 700 rappresentanti del settore musicale hanno colto l'occasione festival per scambiare informazioni e allacciare contatti. Tale evento è la conferma dell'importanza che questa piattaforma riveste nella musica pop svizzera. I momenti salienti del concerto sono state le esibizioni dei The Streets, Darkstar, The Bianca Story e Everything Everything. I Dead Bunny si sono aggiudicati il «Demo of the Year 2011» al concorso Demotape Clinic dedicato ai newcomer.

Nelle tre serate del festival si sono esibiti 46 act, 26 dei quali provenienti dalla Svizzera. Il loro successo al festival è stato enorme. Heidi Happy ha presentato il suo nuovo album conquistando con una performance dal vivo melanconica e pacata le simpatie degli ascoltatori. Nelle grazie del pubblico sono entrati anche la bernese Steff La Cheffe, Mama Rosin da Ginevra e la predominante band zurighese My Heart Belongs To Cecilia Winter. L'Exil Club, che per la prima volta ha partecipato al m4music, ha trovato una vivace eco grazie a due eccitanti e frenetiche serate dedicate ai concerti di m4music con i Frittenbude (DE), i The Naked and Famous (NZ) e i Danger (F). La serata inaugurale a Neuchâtel è riuscita inoltre a promuovere con successo lo scambio tra la Svizzera tedesca e la Romandia. Il workshop ha registrato il tutto esaurito con la sala concerti de La Case à chocs piena, la quale era gremita degli esponenti del mondo della musica romancia e di ospiti pieni di brio. Il direttore del festival, Philipp Schnyder von Wartensee, riassume l'evento dichiarando: «Con i circa 700 professionisti accreditati del settore, m4music è il punto di incontro svizzero più importante per il mondo della musica indipendente. Mi sono piaciute particolarmente anche le dinamiche esibizioni delle band svizzere come Oy e The Rambling Wheels, che hanno raccolto consensi anche tra gli esperti stranieri.»

Il «Demo of the Year 2011» va ai Dead Bunny Al Demotape Clinic si sono esibiti interessanti gruppi svizzeri di grande talento. Quest'anno sono pervenute complessivamente 750 demo, tra le quali sono state scelte le canzoni più belle e più avvincenti, commentate e discusse poi da una giuria di esperti. Quest'anno il livello delle canzoni inviate è stato molto elevato. Il partner principale dell'evento, la Fondazione SUISA per la musica, ha conferito ai gruppi musicali con le canzoni migliori i SUISA-Foundation-Awards:

- Categoria rock: Dead Bunny di Berna - Categoria pop: Onésia Rithner di Monthey - Categoria urban: Djemeia di Berna - Categoria electronics: Moonshaped di Baden

Dead Bunny ha ricevuto, inoltre, il primo premio «Demo of the Year 2011», conferito dal Percento culturale Migros e dalla Fondazione SUISA per la musica. Il musicista One Lucky Sperm (Tizian von Arx) beneficerà anche di un coaching personalizzato di sei mesi offerto dal dipartimento di musica jazz e pop della Zürcher Hochschule der Künste ZHdK. Come ogni anno, all'inizio dell'estate esce una compilation in CD con le migliori canzoni del Demotape Clinic.

La giovane star della conferenza: Peter Sunde La relazione di apertura di Peter Sunde è stata un vero e proprio magnete per il pubblico presente. Le idee intelligenti di Sunde sul tema «Crowdfunding» hanno destato l'interesse di molti ascoltatori. Altri appuntamenti salienti sono stati il gruppo di discussione relativo ai nuovi servizi di streaming emergenti tra cui Soundshack e Simfy.ch. La conferenza ha ospitato relatori e ospiti di spicco registrando quest'anno un'affluenza molto alta.

La 15° edizione di m4music si terrà dal 22 al 24 marzo del 2012.

Le foto in qualità di stampa possono essere scaricate dal sito www.m4music.ch/presse.216.0.html.

Infobox Grazie al festival della musica, alla conferenza e al Demotape Clinic, m4music è una piattaforma per lo scambio informativo, che consente di allacciare contatti e ottenere informazioni. Lo scopo del festival è quello di promuovere la musica pop o club svizzera con particolare attenzione sui giovani talenti molto promettenti. m4music è un progetto concepito dal Percento culturale Migros e viene realizzato in collaborazione con il club «Moods», partner mediatici e sponsor. Nel 2011 hanno visitato il festival oltre 6000 appassionati di musica, tra cui 700 erano professionisti del settore. Per ulteriori informazioni consultare www.m4music.ch.

***************

Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Kontakt:

Referente m4music 2011: Rona Diem, media@m4music.ch, +41 78 667 20 10

Direzione del festival m4music: Philipp Schnyder von Wartensee,
Federazione delle Cooperative Migros, Direzione Affari Culturali e
Sociali, +41 44 277 30 12, +41 79 631 15 05, philipp.schnyder@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: