Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Concorso di recitazione: per la prima volta il Percento culturale Migros conferisce premi di incoraggiamento
Nuove opportunità per promuovere talenti straordinari nel mondo della recitazione

Vincitore 2010: Gaël Kamilindi, Noémi Knecht, Tamaïti Torlasco.

Un document

    Zürich (ots) -

    - Indicazioni: Ulteriori informazioni possono essere scaricate in
        formato pdf gratuitamente su:
        http://presseportal.ch/fr/pm/100009795/?langid=4 -

    - Indicazioni: Una fotografia può essere scaricata su    
        http://www.presseportal.ch/fr/pm/100009795/?langid=4 -

    Per la prima volta nei 33 anni di storia del concorso di recitazione il Percento culturale Migros offre, oltre alle borse di studio, dei premi d'incoraggiamento. Questi prevedono contributi finanziari a lungo termine con i quali incoraggiare individualmente giovani talenti straordinari nel periodo di transizione dalla scuola al palcoscenico. In occasione delle audizioni del 30 e 31 agosto a Yverdon e del 12 e 13 ottobre a Zurigo, due giurie di stampo internazionale hanno conferito 4 premi d'incoraggiamento e 10 borse di studio ciascuno del valore di 14'400 franchi.

    I premi d'incoraggiamento istituiti di recente si inseriscono nell'operazione di allargamento sistematico della promozione nazionale di talenti, iniziato nel 2007 a opera del Percento culturale Migros, e vanno ad aggiungersi alle borse di studio pari a 14'400 franchi. Mentre le borse di studio consentono agli assegnatari di concentrarsi completamente sulla loro formazione, i premi d'incoraggiamento servono a sostenere i vincitori nella fase transitoria spesso difficile compresa tra la conclusione degli studi e l'inizio della carriera. I premi finanziari hanno carattere personale per rispondere alle singole esigenze di giovani talenti e si articolano, ad esempio, in una consulenza professionale fornita da un esperto di teatro, nella pubblicazione dei loro curriculum sulla piattaforma on-line del Percento culturale Migros sulla quale possono presentarsi agli organizzatori, in un servizio fotografico professionale oppure in contributi finanziari per produzioni proprie.

    I vincitori dei premi d'incoraggiamento per il 2010 del Percento culturale Migros sono:

      - Simon Käser (Hochschule der Künste, Berna), Düdingen
- Noémie Knecht (Institut National Supérieur des Arts du Spectacle,
Bruxelles), Losanna
- Miriam Joya Strübel (Zürcher Hochschule der Künste, Zurigo),
Münsingen
- Tamaïti Torlasco (Conservatoire National Supérieur d'Art
Dramatique, Parigi), Ginevra

    Le borse di studio ciascuna dell'importo di 14'400 franchi vanno a:

      - Tobias Bienz (Zürcher Hochschule der Künste, Zurigo),
Winterthur
- Charlotte Dumartheray (Haute école de théâtre de Suisse romande,
HETSR, Losanna), Puplinge
- Simon Käser (Hochschule der Künste, Berna), Düdingen
- Gaël Kamilindi (Conservatoire National Supérieur d'Art Dramatique,
Parigi), Ginevra
- Noémie Knecht (Institut National Supérieur des Arts du Spectacle,
Bruxelles), Losanna
- Irene Müller (Hochschule der Künste, Berna), Mettmenstetten
- Sven Schelker (Otto Falckenberg Schule, Monaco di Baviera),
Reinach BL
- Miriam Joya Strübel (Zürcher Hochschule der Künste, Zurigo),
Münsingen
- Tamaïti Torlasco (Conservatoire National Supérieur d'Art
Dramatique, Parigi), Ginevra
- Philippe Wicht (Haute école de théâtre de Suisse romande, HETSR,
Losanna), Friburgo

    I premi per il miglior interprete secondario dell'ammontare ciascuno di 3'000 franchi vanno a:

      - Géraldine Dupla (Haute école de théâtre de Suisse romande,
HETSR, Losanna), Francia
- Claudio Gatzke (Zürcher Hochschule der Künste, Zurigo), Zurigo

    Riquadro informativo concorsi per talenti:

    Da oltre 40 anni il Percento culturale Migros sostiene i giovani artisti svizzeri. Nell'ambito di concorsi riservati ai talenti, questo conferisce borse di studio e premi d'incoraggiamento accompagnando i giovani talenti nel tempo, lungo il loro cammino dalla formazione alla professione. I concorsi si svolgono annualmente nei seguenti settori: teatro del movimento, canto, musica strumentale, musica da camera (ogni due anni), teatro e danza. In questo intento, il Percento culturale Migros ha investito finora nei giovani talenti svizzeri circa 36 milioni di franchi. Per ulteriori informazioni: www.percento-culturale-migros.ch/concorsigiovanitalenti

    Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto: Barbara Salm, responsabile Comunicazione, Direzione Affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo; tel. 044 277 20 79, barbara.salm@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: