Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

I migliori video, robot e giochi realizzati da bambini e giovani Percento culturale Migros: consegna dei premi del concorso bugnplay.ch 2010

I migliori video, robot e giochi realizzati da bambini e giovani

Percento culturale Migros: consegna dei premi del concorso bugnplay.ch 2010
Emanuel Pigna, 1992, di Muraz (VS), ha vinto con il 3-D film d'animazione "Ballet Magique" nella categoria SENIORS.

Un document

    Zürich (ots) -

    - Indicazioni: Ulteriori informazioni possono essere scaricate in
        formato pdf gratuitamente su:
        http://presseportal.ch/fr/pm/100009795/?langid=4 -

    - Indicazioni: Una fotografia può essere scaricata su    
        http://www.presseportal.ch/fr/pm/100009795/?langid=4 -

    Il 12 giugno 2010 ha avuto luogo al Theater der Künste di Zurigo la quarta premiazione del concorso per media e robot bugnplay.ch. Più di 100 bambini e giovani provenienti da tutta la Svizzera hanno presentato 46 progetti, di cui solo 12 nella nuova categoria "Kids", per bambini da 8 a 11 anni. Sono state premiate 14 realizzazioni originali nelle categorie Audio/Video, Web/Word/Games e Robotic/Installations. La cosiddetta «giornata d'azione» è stata realizzata dal Percento culturale Migros insieme alla Scuola superiore della arti di Zurigo.

    Un divertente film d'animazione su un extraterrestre chiamato "Ali", l'originale robot "Drink - Mixer. Automat" e il suggestivo cortometraggio "Ballet magique": sono questi i vincitori del Gold Award del concorso mediale e di robotica bugnplay.ch, premiati sabato 12 giugno. Innovazione e originalità sono al centro del concorso mediale e di robotica bugnplay.ch promosso dal Percento culturale Migros, giunto quest'anno alla quarta edizione. Ai partecipanti non è richiesta la perfezione, ma idee originali e divertenti, invenzioni o intuizioni, realizzate in modo raffinato con media digitali, nuove tecnologie o elettronica. I progetti potevano essere presentati come lavori individuali, di gruppo o di classe nelle tre fasce d'età kids (8-11 anni), junior (12-16 anni) e senior (17-20 anni). I vincitori hanno ricevuto un premio di 1'000 franchi in contanti e un attestato, che può essere utile ad esempio per la candidatura a un posto di tirocinio.

    Altri momenti clou della giornata d'azione bugnplay.ch sono stati la spettacolare macchina sonora dell'artista zurighese Andres Bosshard, i minisintetizzatori, la costruzione "fai da te" di piccoli robot e le varie presentazioni, ad esempio del Disney Lab del Politecnico di Zurigo, del Laboratorio di intelligenza artificiale (Al Lab) dell'Università di Zurigo, del laboratorio di ricerca per ragazzi TüLabor nonché di Educatec. Inoltre, molti partecipanti al concorso hanno presentato i loro progetti.

    Collaborazione con Pro Helvetia

    In collaborazione con la Fondazione svizzera per la cultura Pro Helvetia, quest'anno è stato conferito per la prima volta il GameCulture Award, un premio di 1'000 franchi per la creazione e programmazione di videogiochi. Ad aggiudicarselo sono stati due progetti: il gioco flash "LuZAeterna" di Frank Ruben e Yasmin König (18 anni di Tägerwilen/Amriswil, TG) ha ottenuto il premio principale di 800 franchi mentre Jan Stalder (12 anni di Bonstetten, ZH) ha ricevuto 200 franchi per il gioco "Beweg dich! (Muoviti!)". Il titolo di Best Classroom Project è stato invece attribuito a "pingbots", un gioco di palla con robot realizzato dalla classe di Thomas Emmenegger di Brunnen, SZ.

    Il concorso bugnplay.ch è ideato e realizzato dal Percento culturale Migros. Il prossimo bando sarà lanciato nel settembre 2010. Tutti i progetti inoltrati, le informazioni sul concorso e una galleria di immagini in alta risoluzione sono disponibili su www.bugnplay.ch

    * * * * * *

    Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto: Barbara Salm, responsabile Comunicazione, Direzione Affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo; tel. 044 277 20 79, barbara. salm@mgb. ch


Fichiers multimédias
3 fichiers

Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: