Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Suoni volanti e macchine sonore «fai da te» Percento culturale Migros: giornata d'azione del concorso per giovani bugnplay.ch

Progetto 2009: «Firesnake» di Sandro Bertozzi (15) e Sven Fässler (16)

    Zürich (ots) -

    - Indicazioni: Una fotografia può essere scaricata su    
        http://www.presseportal.ch/fr/pm/100009795/?langid=4 -

    Una spettacolare macchina sonora dell'artista zurighese Andres Bosshard e un workshop sul tema dei suoni volanti saranno tra le principali attrazioni della giornata d'azione del concorso per giovani bugnplay.ch, in programma il 12 giugno 2010 a Zurigo. I partecipanti potranno anche costruire una propria macchina sonora e seguire le presentazioni dei progetti in gara nel concorso promosso dal Percento culturale Migros.

    Il momento clou della giornata sarà la consegna del premio messo in palio dal concorso bugnplay.ch, cui quest'anno hanno aderito 150 ragazzi da tutta la Svizzera, suddivisi in 45 squadre. I progetti inviati sono stati tanti e originali e spaziano da un miscelatore automatico per cocktail a un cristallo che realizza i pensieri, da un film su due formiche pattugliatrici a un gioco browser ambientato nel medioevo. I giovani potranno presentare le loro invenzioni prima della premiazione. L'artista zurighese Andres Bosshard proporrà invece i suoni volanti prodotti dal suo «rotobossophon». Saranno anche illustrati progetti sviluppati dal settore Arti mediali della Zürcher Hochschule der Künste (Istituto superiore d'arte di Zurigo) e dal Laboratorio di intelligenza artificiale dell'Università di Zurigo, mentre scienziati del Disney Lab del Politecnico di Zurigo descriveranno i risultati di alcune recenti ricerche. Dominik Landwehr, responsabile del dipartimento Pop e nuovi media della Direzione Affari Culturali e Sociali, Federazione delle Cooperative Migros: «Rimango sempre sorpreso da quanta creatività i giovani mettono nel confrontarsi con le nuove tecnologie. Uno degli obiettivi della giornata d'azione è riconoscere questo impegno e favorirlo ulteriormente facendo incontrare ragazzi e artisti.»

    Il programma della mattina prevede workshop. Utilizzando rumori registrati sul posto, i partecipanti svilupperanno insieme ad Andres Bosshard delle composizioni sonore che verranno poi fatte librare nell'aria del teatro con l'aiuto del «rotobossophon». Nel workshop incentrato su robot di carta pieghevoli prevalgono invece gli aspetti poetici. Un piccolo sintetizzatore «fai da te», infine, creerà la colonna sonora per mettere in moto i sensi e la fantasia. Gli stand informativi di Educatec e il laboratorio di ricerca per ragazzi TüLab di Zurigo saranno un'ulteriore fonte di scoperte e conoscenze.

    La manifestazione è indirizzata a bambini, giovani e adulti. I posti per i workshop della mattina sono già tutti esauriti. Per il programma pomeridiano, inclusa la premiazione, ci sono ancora posti liberi. L'ingresso è gratuito. Iscrizione: www.bugnplay.ch.

    bugnplay.ch è un progetto del Percento culturale Migros. La giornata d'azione è organizzata in collaborazione con il settore Arti mediali della Zürcher Hochschule der Künste (Istituto superiore d'arte di Zurigo).

    ***************

    Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale-migros.ch

Contatto: Barbara Salm, responsabile Comunicazione, Direzione Affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo; tel. 044 277 20 79, barbara.salm@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: