Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Il modello di promozione teatrale del Percento culturale Migros Prairie 2009/2010: prime a Losanna e Zurigo

Il modello di promozione teatrale del Percento culturale Migros

Prairie 2009/2010: prime a Losanna e Zurigo
Cie Eponyme / "Voir les anges si furieux" (Photo: Penelope Henriod)

    Zürich (ots) -

    - Indicazioni: L'immagine viene distribuita su Keystone tramite
        Photopress è puo essere scaricata gratuitamente su:  
        http://www.presseportal.ch/fr/pm/100009795/?langid=4 -

    Il modello di promozione teatrale Prairie del Percento culturale Migros inaugura la sua terza stagione con cinque coproduzioni. L'8 ottobre 2009 la Compagnie Eponyme debutterà all'Arsenic di Losanna con «Voir les anges si furieux», mentre il 14 ottobre 2009 sarà la volta di kraut_produktion con «Die Chronisten» al Theaterhaus Gessnerallee di Zurigo.

    Per la stagione 2009/2010 otto teatri partner della Svizzera tedesca e francese hanno presentato venti proposte di coproduzione, fra cui il Percento culturale Migros ha selezionato cinque compagnie: due della Svizzera tedesca, vroom e kraut-produktion, e tre della Svizzera francese, Compagnie Eponyme, cie ad-apte e cie belgo-suisse. Tutte hanno convinto per l'autonomia artistica e la spiccata temerarietà nel mettere in discussione le comuni tecniche di lavoro e di rappresentazione per sperimentarne di nuove. Il modello di coproduzione Prairie premia proprio questo coraggio e questa forza innovativa.

    Le compagnie, cui vengono offerte migliori condizioni di produzione, hanno il compito di rafforzare la rete fra le diverse realtà teatrali svizzere. «Il Percento culturale Migros mira, insieme agli otto teatri partner della Svizzera tedesca e francese, a lanciare i gruppi teatrali a livello nazionale e a presentarli a un più vasto pubblico,» spiega Daniel Imboden, responsabile del progetto Prairie presso la Direzione Affari culturali e sociali della Federazione della Cooperative Migros. Sì, perché «le buone pièce teatrali devono essere presentate il più spesso possibile e nel maggior numero di località possibile. È più facile a dirsi che a farsi, dato che richiede sia mezzi finanziari sia una buona rete all'interno del panorama teatrale svizzero. »

    Prairie: obiettivo cani sciolti

    Il nome insolito incuriosisce e affascina allo stesso tempo. Il Percento culturale Migros sostiene le compagnie teatrali indipendenti - i cani sciolti del mondo teatrale - affinché lascino maggiori tracce nella «Prairie» del panorama teatrale svizzero. La scena del teatro indipendente non ha ancora raggiunto il riconoscimento e il supporto finanziario riservati a compagnie affermate come la Comédie de Genève, lo Schauspielhaus Zürich o lo Stadttheater Bern. E ciò nonostante molti artisti della scena indipendente stimolino, innovino o persino dirigano da anni le grandi istituzioni. In questo senso il modello Prairie coinvolge anche una dimensione e una visione politico-culturali.

    I teatri partner del modello di promozione Prairie del Percento culturale Migros: Svizzera tedesca: Kaserne Basilea, Schlachthaus Theater Berna, Theater Chur, Fabriktheater Rote Fabrik Zurigo e Theaterhaus Gessnerallee Zurigo Svizzera francese: Théâtre du Grütli Ginevra, Théâtre St.Gervais Ginevra e Arsenic Losanna

    Su www.percento-culturale.ch/prairie si trovano ampie informazioni sui progetti promossi dal Percento culturale Migros. Sono inoltre disponibili documenti su ulteriori produzioni che debutteranno nei teatri partner nella stagione 2009/10. Ciò consente agli organizzatori di informarsi per tempo sulle principali prime in programma nei teatri indipendenti.

    ***************

    Il Percento culturale Migros è l'espressione di un impegno volontario di Migros in ambito culturale e sociale, nei settori della formazione, del tempo libero e dell'economia. www.percento-culturale.ch

Contatto: Barbara Salm, Responsabile Comunicazione, Direzione Affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo; 044 277 20 79, 079 796 06 84, barbara.salm@mgb.ch



Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: