Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Percento culturale Migros: nuovo concorso per la promozione di etichette pop

Zürich (ots) - Il Percento culturale Migros riconferma per la quarta volta il programma di promozione della musica pop svizzera, un'iniziativa volta a sostenere le etichette indipendenti che hanno sotto contratto musicisti svizzeri. I contributi promozionali, il cui budget complessivo ammonta ad oltre 120'000 franchi l'anno, intendono accrescere l'autonomia e la professionalità delle etichette discografiche pop. Il termine ultimo per l'invio delle domande è il 12 dicembre 2008. Le etichette indipendenti sono molto importanti per mantenere la scena musicale ricca e variegata, poiché spesso scoprono e formano nuovi talenti. Anche se il mondo della musica pop svizzera sta vivendo un momento positivo, quasi sempre le etichette indipendenti devono purtroppo far fronte a notevoli difficoltà finanziarie. Nella ripartizione dei contributi statali e privati, le etichette restano a mani vuote perché i finanziamenti vengono in genere assegnati agli artisti. Con la promozione delle etichette pop, il Percento culturale Migros vuole colmare questa lacuna, sostenendo le etichette indipendenti svizzere che hanno sotto contratto musicisti residenti in Svizzera. Con i sostanziosi contributi che riceveranno, le etichette potranno potenziare la propria autonomia e professionalità. Il Percento culturale Migros promuove da tempo la musica pop svizzera organizzando il festival m4music (la prossima edizione si terrà dal 26 al 28 marzo 2009) e questo ulteriore strumento di incentivazione dimostra un impegno ancor maggiore in tal senso. Grande interesse per i primi tre concorsi Nel 2006, 2007 e 2008 hanno presentato domanda circa 40 etichette l'anno, di cui circa tre quarti provenienti dalla Svizzera tedesca ed il resto dalla Svizzera romanda.Tra le etichette finora premiate ricordiamo Gentlemen Records e Creaked Records (entrambe di Losanna), Mental Groove (Ginevra), Little Jig (Lucerna), Sophie Records, Chlyklass Records e Voodoo Rhythm Records (tutte di Berna) nonché Stattmusik (Zurigo). La maggior parte ha sotto contratto musicisti pop/rock, ma anche esponenti della musica rap ed elettronica. "Questo tipo di promozione della musica pop è unico in Svizzera e trova riscontri davvero straordinari nell'ambito della scena musicale", spiega Philipp Schnyder von Wartensee, responsabile del progetto di promozione delle etichette pop e direttore del festival m4music. I prossimi contributi promozionali saranno elargiti il 27 marzo 2009 in occasione di m4music. Le domande possono essere inoltrate entro il 12 dicembre 2008. Il budget annuo disponibile ammonta complessivamente a 120'000 franchi. Le direttive e la documentazione per presentare la domanda sono reperibili presso il sito Internet www.percento-culturale.ch (Finanziamenti). Contatto: Sonja Geissmann, Comunicazione, Federazione delle Cooperative Migros, Direzione Affari Culturali e Sociali, tel. 044 277 20 47, e-mail sonja.geissmann@mgb.ch.

Plus de communiques: Migros-Genossenschafts-Bund Direktion Kultur und Soziales

Ces informations peuvent également vous intéresser: