Wegelin & Co. Privatbankiers

Wegelin & Co. Banchieri Privati affidano all'avv. Marina Masoni la direzione della succursale luganese

    Lugano (ots) - L'avv. Marina Masoni - già consigliera di Stato del Canton Ticino - inizierà la sua collaborazione con Wegelin & Co. Banchieri Privati in dicembre ed assumerà, quale membro della direzione generale, la conduzione della succursale di Lugano all'inizio del secondo trimestre del 2008. In tale funzione sarà responsabile della coordinazione e dello sviluppo dell'attività di gestione patrimoniale sulla piazza finanziaria luganese.

    Negli ultimi otto anni l'attività di Wegelin & Co. a sud delle Alpi è stata diretta con successo dal socio accomandatario ing. Michele Moor. Con l'apertura di una nuova succursale a Locarno si è reso necessario un potenziamento della struttura direttiva in Ticino. La responsabilità globale delle attività di Wegelin & Co. in Ticino sarà assunta dall'ing. Michele Moor, mentre la succursale di Lugano sarà diretta dall'avv. Marina Masoni e quella di Locarno dal signor Stefano Morniroli.

    Marina Masoni è nata a Lugano il 25 luglio 1958. Al termine degli studi universitari e conseguita la licenza in diritto all'Università di Zurigo, è stata assistente di diritto internazionale privato presso l'ateneo zurighese. Dopo aver ottenuto il brevetto di avvocato e notaio, è tornata a Lugano dove ha svolto la propria attività professionale sino all'aprile 1995, quando è stata eletta, prima donna del Ticino, in Consiglio di Stato, dopo essere stata deputata in Gran Consiglio per due legislature. Direttrice del Dipartimento delle finanze e dell'economia del Canton Ticino dal 1995 all'aprile 2007, è stata presidente del Consiglio di Stato per tre volte: nel 1998, 2000 e 2005.

    Mentre altri istituti centralizzano sempre di più i loro servizi, Wegelin & Co. Banchieri Privati rendono le proprie competenze ancor più prontamente accessibili alla clientela. Una strategia di crescita organica ed indipendente incentrata sulla vicinanza al cliente che ha permesso alla più antica banca svizzera di crescere ben oltre la media, come attesta il fatto che i patrimoni affidati alla sua amministrazione siano praticamente decuplicati negli ultimi dieci anni. "Siamo convinti che l'identificazione con la filosofia aziendale e la motivazione e la competenza dei nostri dirigenti siano fattori di successo fondamentali" spiega l'ing. Michele Moor. "La signora Masoni ha dimostrato di possedere grandi capacità, soprattutto in campo economico e finanziario. Con la sua nomina desideriamo rafforzare la nostra immagine di banchieri imprenditori che sono il più vicino possibile ai propri clienti".

    Wegelin & Co. Banchieri Privati, fondata a San Gallo nel 1741, è la più antica banca svizzera. Attualmente conta oltre 380 collaboratori in nove località svizzere e amministra patrimoni per oltre 20 miliardi di franchi. Organizzato come società per accomandita, l'istituto è diretto da otto soci accomandatari illimitatamente responsabili, tra i quali il ticinese ing. Michele Moor. Wegelin & Co. è specializzata nell'elaborare soluzioni su misura nell'ambito della gestione patrimoniale per la clientela privata e istituzionale e si è guadagnata la reputazione di banca particolarmente innovativa grazie allo sviluppo di nuovi strumenti finanziari, reso possibile anche grazie alla stretta collaborazione con rinomate università e scuole professionali. Il suo inedito metodo d'investimento permette di offrire ad ogni cliente un'allocazione strategica e un sistema di reporting del rischio individualizzati. Wegelin è Co. è pioniere nell'ambito dei prodotti strutturati e nelle strategie quantitative di selezione del mercato tramite prodotti indicizzati.

ots Originaltext: Wegelin & Co. Privatbankiers
Internet: www.presseportal.ch/fr

Contatto:
Ing. Michele Moor
Socio accomandatario
Tel.:    +41/91/912'11'11
E-mail: moor@wegelin.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: