UBP - Union Bancaire Privée

Risultati annuali 2010: L'Union Bancaire Privée realizza un utile netto di 216 milioni di CHF e sviluppa la sua nuova strategia nel Private Banking e nell'Asset Management

    Ginevra (ots) - -

    - L'Union Bancaire Privée (UBP) annuncia un utile netto di 216 milioni di CHF per l'esercizio 2010 e sviluppa la sua nuova strategia nel Private Banking e nell'Asset Management.

    - La massa in gestione, sulla quale hanno pesato soprattutto gli effetti di cambio negativi, ammontava a 65 miliardi di CHF al 31 dicembre 2010.

    - Grazie a una gestione prudente del rischio e del bilancio, l'UBP continua a beneficiare di una solida base finanziaria con un indice di capitalizzazione Tier 1 del 24,1%.

    Utile stabile

    Per l'esercizio 2010 l'UBP ha conseguito un utile netto consolidato di 216 milioni di CHF e conferma la redditività del 2009. La massa in gestione ha risentito in particolare degli effetti di cambio negativi e al 31 dicembre 2010 si attesta su 65 miliardi di CHF.

    I proventi dell'attività ammontano a 766 milioni di CHF nell'anno in rassegna, rispetto agli 806 milioni di CHF per il 2009. Il margine d'interessi rimane praticamente immutato a 162 milioni di CHF (166 milioni nel 2009). In un mercato particolarmente propizio, le operazioni di negoziazione raggiungono 195 milioni di CHF. I costi d'esercizio sono tuttora saldamente sotto controllo (-1%) a 493 milioni di CHF, considerando gli investimenti effettuati nella riorganizzazione del settore Asset Management. Il cost/income ratio consolidato del Gruppo è pari al 65%.

    Solida base finanziaria

    Il totale di bilancio raggiunge i 18 miliardi di CHF e il rendimento dei fondi propri è pari al 12,8% nell'esercizio 2010. Nel complesso il bilancio è rimasto stabile e conferma un'abbondante liquidità. Il proseguimento di una gestione conservativa del rischio permette all'UBP di mantenere una solida base finanziaria e di evidenziare un bilancio forte. Con un indice di capitalizzazione Tier 1 del 24,1% l'UBP è una delle banche meglio capitalizzate in Svizzera. I risultati per l'esercizio 2010 tengono conto dell'accordo che la Banca ha concluso con il curatore statunitense della liquidazione della società Bernard L. Madoff Investment Securities. Tale accordo ha permesso alla Banca di chiudere definitivamente questo capitolo.

    Sviluppo di nuovi mercati

    Dopo due anni contrassegnati dalla profonda trasformazione del quadro economico e finanziario internazionale, il 2011 vedrà concretizzarsi i risultati degli sforzi e degli investimenti realizzati dalla Banca. La divisione Private Banking ha come obiettivo lo sviluppo dei mercati con promettenti potenzialità, tra cui il Medio Oriente, l'Asia, l'Europa dell'est e l'America latina, e dell'offerta europea onshore. La divisione Asset Management ha lanciato una nuova gamma di fondi d'investimento, con una quindicina di prodotti gestiti essenzialmente all'interno e focalizzati sui mercati emergenti.

    In qualità di gestore patrimoniale su scala globale, l'UBP s'impegna a fornire soluzioni d'investimento innovative e adeguate alla nuova realtà dei mercati, servizi di qualità eccellente e la massima trasparenza. I buoni risultati del 2010, l'impegno di affermati professionisti e la solidità finanziaria consentono all'UBP di prepararsi al domani con fiducia e di continuare a offrire ai suoi clienti i migliori servizi d'investimento.

    A proposito dell'Union Bancaire Privée

    L'Union Bancaire Privée (UBP), che ha sede a Ginevra, è una delle principali banche private in Svizzera. Attiva nella gestione patrimoniale per i clienti privati e istituzionali e dotata di un bilancio molto solido, la Banca amministrava circa 65 miliardi di CHF al 31 dicembre 2010 (61 miliardi di USD). Presente in oltre venti ubicazioni nel mondo e con un organico di 1'200 persone, l'UBP sviluppa una gamma completa di prodotti e soluzioni d'investimento innovative, nella gestione sia tradizionale sia alternativa, mirata alla ricerca della performance e al conseguimento degli obiettivi dei suoi clienti. www.ubpbank.com

ots Originaltext: UBP - Union Bancaire Privée
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
UBP - Union Bancaire Privée
Jérôme Koechlin
Responsabile Comunicazioni
Tel.:    +41/58/819'26'40
E-Mail: jko@ubp.ch



Plus de communiques: UBP - Union Bancaire Privée

Ces informations peuvent également vous intéresser: