bonus.ch S.A.

bonus.ch, assicurazioni mobilia domestica: Svizzeri soddisfatti ma critici sui premi

Lausanne (ots) - Il livello di soddisfazione degli assicurati elvetici nei confronti della propria assicurazione mobilia domestica si mantiene costante rispetto all'anno scorso. Le prestazioni fornite raggiungono i livelli di qualità richiesti, ma i premi risultano troppo cari.

Come ogni anno bonus.ch, il portale di confronto online, ha condotto presso i propri utenti un'indagine di soddisfazione sulle assicurazioni mobilia domestica e RC. Più di 1100 persone hanno assegnato un punteggio di valutazione alla propria compagnia in base a cinque criteri: chiarezza delle informazioni comunicate, disponibilità e simpatia dei collaboratori, professionalità degli stessi, gestione dei sinistri e rapporto qualità/prezzo. Dalle risposte ottenute è stato calcolato un punteggio su una scala da 1 a 6, con 6 quale migliore valutazione.

Con lo stesso punteggio medio generale rispetto all'anno passato - 5.1, corrispondente alla valutazione "buono" - l'assicurazione mobilia domestica sembra continuare a soddisfare la clientela svizzera. Si rilevano lievi differenze secondo la regione linguistica. Anche quest'anno sono gli assicurati ticinesi a mostrarsi più critici, assegnando alle compagnie un punteggio globale di 4.9, mentre Svizzeri romandi e tedeschi assegnano un più generoso 5.1.

Per il quinto anno consecutivo la Mobiliare si aggiudica il primo posto nella classifica generale, con un punteggio di 5.3, pari alla valutazione "buono". Ed è sempre la Mobiliare ad ottenere le valutazioni più alte anche nelle singole categorie oggetto del nostro sondaggio. In seconda posizione, con lo stesso punteggio dell'anno scorso (5.2), Vaudoise, seguita a poca distanza da Basilese, Helvetia e smile.direct, alla pari al terzo posto con un punteggio di 5.1.

La media generale per quanto concerne il rapporto prezzi/prestazioni subisce quest'anno una lieve flessione, passando dalla valutazione "buono" alla valutazione "abbastanza buono", e scendendo così di un gradino sulla scala di giudizio degli utenti. Si tratta della sola categoria ad aver ottenuto un punteggio inferiore al 5. I buoni risultati ottenuti dagli assicuratori per quanto riguarda le altre categorie valutate fanno pensare che il motivo di questo lieve scontento siano proprio i premi, che i clienti vorrebbero più convenienti.

I risultati mostrano tuttavia in modo chiaro che gli assicurati svizzeri restano soddisfatti della propria polizza di mobilia domestica: il 76.67% del campione ha affermato che raccomanderebbe il proprio assicuratore a parenti ed amici. Nelle regioni germanofone, il tasso sale addirittura fino a sfiorare l'80%.

Mobilia domestica e responsabilità civile sono due prodotti assicurativi fortemente connessi. Lo dimostra il tasso di partecipanti al sondaggio che hanno indicato di aver stipulato entrambe le polizze presso lo stesso assicuratore, tasso pari all'84.57%. La combinazione dei premi e la fedeltà degli assicurati spiegano l'interesse di questa tipologia di assicurazione privata anche per gli stessi assicuratori.

Si rileva infine come l'uso dei comparatori di premi assicurativi online sulla piattaforma bonus.ch sia in costante aumento da ormai tre anni.

Analisi dettagliata per assicuratore, domande e domande complementari del sondaggio: https://www.bonus.ch/RDP-20170517_IT.pdf

Accesso ai punteggi di soddisfazione degli assicuratori mobilia domestica e RC: https://www.bonus.ch/zr67NHH.aspx

Per maggiori informazioni:


bonus.ch SA
Patrick Ducret
CEO
Avenue de Beaulieu 33
1004 Losanna
021.312.55.91
ducret(a)bonus.ch



Plus de communiques: bonus.ch S.A.

Ces informations peuvent également vous intéresser: