bonus.ch S.A.

bonus.ch: premi assicurazione auto, i giovani pagano fino a 12 volte di più rispetto agli altri assicurati, i "senior" fino a 2.5 volte di più. Niente aumenti per la categoria "senior"

Losana (ots) - Un'analisi dei premi di assicurazione auto svizzeri realizzata dal portale di comparazione bonus.ch rivela che il costo del premio fatturato ai giovani per una polizza auto può arrivare, nel caso più estremo, al 1090% in più rispetto al premio di un adulto di 35 anni. I "senior", ovvero gli anziani di più di 65 anni, possono arrivare a pagare fino al 149% in più. In media, un giovane di 18 anni paga l'assicurazione RC auto 3.5 volte di più di un assicurato di età superiore ai trent'anni, la casco totale 2.5 volte di più e la casco parziale 3 volte di più. Anche i conducenti anziani pagano premi più alti, ma la differenza è più modesta: il 3% in più per l'assicurazione RC, il 4% per la casco parziale, l'8% per la casco totale in media, tenendo conto di tutti gli assicuratori.

Gli assicuratori auto ritoccano spesso le tariffe per la fine del mese di dicembre. Conoscere le nuove tariffe per il 2013 è fondamentale per valutare quanto sia possibile risparmiare con la disdetta della propria polizza per la fine dell'anno. Gran parte degli assicuratori fissa la data limite di disdetta a fine settembre.

Studi recentemente pubblicati hanno riferito di un forte aumento dei premi auto per i guidatori di età superiore ai 65 anni. L'analisi di più di centocinquantamila calcoli di premi auto effettuati dagli utilizzatori sul portale di confronto bonus.ch tra settembre 2011 e agosto 2012 non conferma tuttavia tali tendenze. Secondo le dichiarazioni degli assicuratori raccolte da bonus.ch, Allianz Suisse, allianz24.ch, Axa Winterthur, Bâloise, baloisedirect, click2drive.ch, Emmentalische, Generali, Helvetia, TCS, Vaudoise, Zurich e Zurich Connect non hanno disposto, tra il 2011 e il 2012, alcun aumento di premio mirato agli assicurati di età superiore ai 65 anni. La Mobiliare conferma di aver effettuato adattamenti per i "senior", precisando però che si tratta di variazioni di minima entità. Gli assicuratori in questione rappresentano, globalmente, il 95% del mercato elvetico.

I "senior" pagano davvero premi auto più elevati rispetto agli assicurati tra i 30 e i 60 anni, oppure no? Per accertarsene, il portale di confronto bonus.ch ha effettuato un calcolo dei premi direttamente su ogni sito di assicurazione auto svizzera, per una categoria di auto e un profilo di assicurazione ben preciso, prendendo come assicurati "tipo" dapprima un conducente di 35 anni e uno di 70 anni. Alcuni assicuratori (Axa, baloisedirect, TCS) applicano premi identici per questi due casi. Con Zurich Connect, il conducente "senior" ha addirittura accesso a un premio più basso! Lo stesso vale per una casco parziale presso Helvetia. Gli altri assicuratori applicano sovrapprezzi che vanno da pochi punti percentuali al 149% in più nel caso più clamoroso. Con Generali, infine, non è stato possibile il calcolo del premio su Internet per un conducente anziano.

Lo stesso calcolo di premio è stato effettuato anche per un giovane di 18 anni. Per un'assicurazione responsabilità civile, quest'ultimo deve sborsare in media un importo 3.5 volte superiore a quello di un guidatore di 35 anni. La Mobiliare applica il supplemento meno elevato, del 122%, ma tutti gli altri assicuratori esigono tra il 205% et il 333% in più. L'assicurazione casco parziale, che pure copre eventi indipendenti dalla guida, non fa eccezione: tranne Axa, baloisedirect e TCS, per un giovane di 18 anni tutti gli assicuratori applicano a questa copertura un sovrapprezzo che va dal 15% al 251%. Ma la copertura che costa più cara ai giovani è la casco collisione: in quasi tutti i casi, il premio da pagare è almeno 3 volte più alto che per il conducente di 35 anni, con sovrapprezzi che arrivano al 568%, in un caso addirittura al 1090%. I fatti parlano chiaro: gli assicuratori, senza eccezione, impongono ai giovani premi molto elevati.

Stipulare una polizza online può costituire un ottimo mezzo per un maggiore risparmio sul premio di assicurazione auto. Il calcolatore di bonus.ch permette di ottenere in modo semplice una stima dei premi e di scegliere poi un'assicurazione adeguata ai propri bisogni e al proprio budget. Il punteggio di soddisfazione presente per ogni assicuratore costituisce un'ulteriore indicazione sulla qualità delle prestazioni. Il calcolatore di premi di bonus.ch riscuote molto successo presso gli utenti, ma soltanto una minoranza si decide poi a richiedere un'offerta presso un assicuratore. Gli assicurati svizzeri non sembrano dunque approfittare appieno di questa opportunità di risparmiare.

Risultati dell'analisi in dettaglio: http://www.bonus.ch/RDP-20120904_IT.pdf

Accesso diretto al calcolatore dei premi per l'assicurazione auto: http://www.bonus.ch/zrC8GBI.aspx

Contatto:

bonus.ch SA
Patrick Ducret
Direttore
Avenue de Beaulieu 33
1004 Losanna
Tel.: +41/21/312'55'91
E-Mail: ducret@bonus.ch



Plus de communiques: bonus.ch S.A.

Ces informations peuvent également vous intéresser: