bonus.ch S.A.

Salute degli animali domestici: in Svizzera non si bada a spese

    Losanna (ots) - In Svizzera vivono circa 2.8 milioni di animali da compagnia, di cui circa 1.35 milioni di gatti e 500'000 cani. Il numero degli animali domestici è in forte espansione*. Tuttavia, soltanto il 5.6% dei proprietari gode di riduzioni sulle spese veterinarie grazie a un'assicurazione animali!

    Per approfondire le motivazioni dei proprietari di animali domestici, il portale di comparazione bonus.ch ha recentemente svolto un sondaggio sugli animali da compagnia. Circa 2'500 persone hanno risposto alle nostre domande.

    Il sondaggio parla chiaro: che siano a pelo corto o a pelo lungo, a due o a quattro zampe o persino a squame, in Svizzera gli animali da compagnia sono molto amati dai loro proprietari: il 60% di questi arriva a spendere CHF 150.- al mese per il proprio animale. Ecco i dettagli in cifre:

    Il 74% dei partecipanti al sondaggio afferma di essere proprietario di un animale domestico. Quasi la metà vive con un gatto, il 30% con un cane e il 7.4% con cane e gatto. I nuovi animali da compagnia, quali roditori e rettili, sono anch'essi ben rappresentati con un 7.4%.

    Il 71% dei proprietari di animali domestici indica che la ragione per cui ha scelto di tenere con sé una bestiola è "l'amore per gli animali", il 17% apprezza la "compagnia" del proprio animale. Il 6.4% delle persone interrogate ha deciso di accogliere un animale a casa "per i bambini". Più del 90% degli interrogati ritiene che il doversi occupare di una bestiola sia formativo e importante per lo sviluppo di un bambino.

    Il 40% dei partecipanti sostiene di aver trovato il proprio compagno a 4 zampe "attraverso un amico", il 18% è andato a prenderselo in un "rifugio", il 17% afferma di averlo trovato e "raccolto" mentre il 15% di loro indica di aver trovato il proprio animale tramite "gli annunci economici".

    Il 60% circa dei proprietari di animali spende dai 50 ai 150 franchi al mese per la propria bestiola, il 29% meno di CHF 50.-, e l'11% addirittura più di CHF 150.-. Queste cifre confermano il risultato di un recente studio dell'Associazione tedesca dei commercianti di animali, che mostra come in materia di spese per gli animali domestici i più generosi siano proprio gli svizzeri. Secondo il 46% degli interrogati questi soldi vengono spesi, oltre che per il cibo, per giocattoli regalati al proprio animale.

    Il 52.2% degli interrogati afferma che il proprio animale non richiede "alcun" sacrificio, il 38% invece sostiene che una rinuncia legata al possesso di un animale da compagnia consiste nel "viaggiare meno". Le persone che non hanno animali da compagnia adducono come ragione principale per questa scelta il fatto che il loro "stile di vita non lo permette". Circa l'80% di essi esclude dunque la possibilità di accogliere un animale domestico in famiglia anche in futuro.

    Più del 73% degli interrogati ritiene che un'assicurazione per animali abbia una certa importanza. Tuttavia, soltanto il 5.6% dei partecipanti ne ha conclusa una. Queste cifre lo dimostrano: pur nutrendo tanta passione nei confronti del proprio animale, molti proprietari svizzeri ancora non sanno che lo possono assicurare!

    Ogni proprietario di un animale da compagnia ha l'obbligo di prestargli le cure necessarie. La medicina veterinaria è in costante evoluzione e un proprietario di animale non si tirerà indietro davanti alla spesa di un intervento che permetta di curare il proprio amico a quattro zampe o prolungarne la vita. Preferirà molto spesso rinunciare a qualcos'altro. Per una somma relativamente modica, è possibile avere un'assicurazione per animali adeguata che ridurrà le spese di cura. Le offerte variano secondo la copertura, la franchigia, l'età dell'animale e le prestazioni scelte. bonus.ch fornisce un confronto imparziale e gratuito online dei premi e delle prestazioni delle assicurazioni animali.

    *Statistiche dell'Ufficio federale di veterinaria

    Tabelle e grafici dettagliati:

    http://www.presseportal.ch/go2/bonus.ch/CommPresse20100916_IT.pdf

ots Originaltext: bonus.ch S.A.
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
bonus.ch S.A.
Patrick Ducret
Avenue de Beaulieu 33
1004 Losanna
Tel.:    +41/21/312'55'91
E-Mail: ducret@bonus.ch



Plus de communiques: bonus.ch S.A.

Ces informations peuvent également vous intéresser: