bonus.ch S.A.

Assicurazione: quali sono i criteri prevalenti nell'ambito di un cambiamento di cassa malati?

    Losanna (ots) - Ogni anno, nonostante gli aumenti dei premi non indifferenti, gli assicurati che approfittano del gioco della concorrenza tra le casse malati allo scopo di poter beneficiare di premi ridotti sono inferiori al 5 %.

    Il sito comparatore bonus.ch ha appena concluso un'indagine intervistando più di 400 internauti allo scopo di stabilire le ragioni principali di una reticenza al cambiamento.

    I risultati di questa indagine* hanno messo in evidenza i seguenti punti:

    La fedeltà e la qualità dei servizi e delle prestazioni sono i fattori principali di reticenze al cambiamento da parte degli assicurati.

    Il 42 % delle persone intervistate ha risposto di essere fedele alla propria cassa malati. Per quanto concerne la qualità dei servizi e delle prestazioni, il 80 % di essi conferma di essere soddisfatto.

    Il timore delle difficoltà amministrative da sostenere in occasione del cambiamento, segnatamente in caso di separazione della base e della copertura complementare, rappresenta a sua volta un fattore non indifferente. In misura minore, alcuni assicurati ritengono che la loro situazione attuale, dovuta alla malattia o all'età, possa rappresentare un problema a una domanda di adesione.

    Per contro, il 74 % delle persone intervistate ritiene che il fatto di poter beneficiare di un premio ridotto sia un fattore importante per cambiare l'assicuratore.

    L'annuncio ufficiale di un incremento medio dei premi del 2,6 % all'inizio di questo mese nasconde delle sorprese per una parte consistente degli assicurati. Infatti, bonus.ch ha scoperto che più del 50 % dei 200'000 premi pubblicati subisce un rincaro superiore al 2,6 %.

    La possibilità d'ottimizzare la franchigia, d'optare per dei modelli d'assicurazione alternativi, di rimettere in questione certe coperture complementari o d'eliminare ogni copertura "infortuni" a doppio, sono tutti dei mezzi**, tra tanti altri, che non sono conosciuti e/o messi a profitto dalla maggioranza degli assicurati.

    Gli assicurati possono sin d'ora approfittare delle informazioni pubblicate su bonus.ch, permettendo loro di studiare tranquillamente la loro situazione personale in vista di un eventuale cambiamento di cassa.

    *Tabella dettagliata e complementi d'informazione         http://www.bonus.ch/Donnees/News-Sources/2008/Pdf/EnqChg_I.pdf

    ** Astuzie per risparmiare     http://www.bonus.ch/Pag/Cassa-malattia/premi-risparmiare.aspx

ots Originaltext: bonus.ch S.A.
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
bonus.ch S.A.
Patrick Ducret
Ch. de Rovéréaz 5
1012 Losanna
Tel.:    +41/21/312'55'91
E-Mail: ducret@bonus.ch



Plus de communiques: bonus.ch S.A.

Ces informations peuvent également vous intéresser: