bonus.ch S.A.

Potenziale risparmio sui premi dell'assicurazione malattie cambiando d'assicuratore in seno ad un gruppo

    Losanna (ots) - Di fronte alla reticenza degli assicurati ad ottimizzare la loro situazione allo scopo di risparmiare, il sito comparatore bonus.ch si è interessato al potenziale di risparmio in seno a dei gruppi d'assicurazione; questa iniziativa completa il comunicato stampa (1) dell'11 ottobre e fa seguito alla recente inchiesta pubblicata da comparis.

    In base ai dati (2) raccolti sul sito di bonus.ch, solamente il 16,5% degli assicurati hanno chiesto un'offerta d'assicurazione in seno allo stesso gruppo. Gli assicurati possono realizzare dei considerevoli risparmi cambiando d'assicuratore in seno ad un gruppo e conservare i vantaggi di quest'ultimo (stessa gestione amministrativa, ...). Le assicurazioni complementari sono mantenute presso l'unico assicuratore del gruppo che le propone. La separazione dell'assicurazione di base e della copertura complementare non pone invece alcun problema.

    Questa debole percentuale conferma la mancanza d'informazioni già menzionata (3) dal Sig. Jean-François Steiert, vicepresidente della Federazione svizzera dei pazienti, sulla possibilità di realizzare un risparmio sui premi cambiando d'assicuratore all'interno di un gruppo.

    In allegato,(4) le indichiamo il potenziale risparmio che si può realizzare per i gruppi (CSS, Groupe Mutuel, Helsana, Visana). Per esempio: nel canton Ticino, per una famiglia di 4 persone che passa da Helsana ad Avanex (Gruppo Helsana), il risparmio annuo è di CHF 2346.-

    Mezzi messi a disposizione per realizzare dei risparmi

    La possibilità di ottimizzare la franchigia, di aderire a dei modelli alternativi, di rimettere in questione alcune complementari o di eliminare i doppioni delle coperture contro gli infortuni, sono alcuni tra i tanti modi poco conosciuti e/o dai quali non trae profitto una maggioranza degli assicurati.

    Bonus.ch ha messo a disposizione una pagina internet dedicata agli assicurati che desiderano sapere se esiste una cassa meno cara in seno ad un gruppo. Vi possono trovare ugualmente dei consigli utili, nonché dei modelli di lettere (lettera di disdetta, ...)

    (1) Troppi assicurati esitano a cambiare d'assicuratore malattie
          http://www.bonus.ch/Comunicati-stampa/Formulario-contatto.aspx


    (2) Dati del mese di settembre e ottobre 2007
    
    (3) Articoli del 5 ottobre nel giornale Le Matin e del 6 ottobre
          nel Blick

    (4) Tabelle
          dettagliate http://www.bonus.ch/NewsSrc/2007/pdf/EcoGrp_I.pdf

ots Originaltext: bonus S.A.
Internet: www.presseportal.ch/fr

Contatto:
bonus.ch S.A.
Patrick Ducret
Ch. de Rovéréaz 5
1012 Losanna
Tel.:    +41/21/312'55'91
E-Mail: ducret@bonus.ch



Plus de communiques: bonus.ch S.A.

Ces informations peuvent également vous intéresser: