Atupri

Atupri è la prima assicurazione a rendere trasparenti i conteggi Tarmed

Berna (ots) - Atupri è la prima assicurazione malattia in Svizzera a offrire fin d'ora un pratico strumento che permette di tradurre le fatture del medico e dell'ospedale in un linguaggio comprensibile. In tal modo, si crea più trasparenza e si migliorano le possibilità di controllare i costi. Grazie a questo strumento, i clienti Atupri e i fornitori di prestazioni possono parlare subito la stessa lingua.

Il problema: mancanza di trasparenza

Il problema è fin troppo noto: il paziente riceve dal medico o dall'ospedale la fattura con l'elenco delle prestazioni ricevute... e non ci capisce un'acca. Generalmente, il paziente spedisce direttamente la fattura alla propria assicurazione, perché per lui il linguaggio medico è «arabo». Viene quindi meno l'importante controllo della prestazione fornita da parte dell'unica persona che potrebbe veramente farlo: il paziente stesso. E così succede frequentemente che sulle fatture dei medici figurino prestazioni sbagliate.

La soluzione: innovazione grazie alla cooperazione

Dall'11 gennaio 2017 il portale per i clienti myAtupri offre un aiuto per questo problema. «Con il lancio del nostro traduttore Tarmed siamo fieri di offrire ai nostri assicurati un effettivo valore aggiunto e di garantire una maggiore trasparenza» spiega Kaspar Trachsel, responsabile di Marketing e Vendite. «In qualità di assicurazione della salute vogliamo comunicare con i nostri clienti in modo semplice e comprensibile. Questo vale in particolare per le fatture Tarmed dei medici, che finora erano difficili da interpretare. Abbiamo cambiato con effetto immediato questa situazione, introducendo nel nostro portale clienti la traduzione con il clic di un tasto. Questa novità del mercato assicurativo svizzero garantisce la comprensibilità e permette ai nostri assicurati di sentirsi più sicuri nel gestire le fatture dei medici.» Un migliore controllo delle prestazioni fatturate contribuisce non da ultimo anche a contenere i costi della salute.

La scienza incontra la pratica

Il traduttore Tarmed è il risultato di una cooperazione fra scienza e pratica. Il software è stato sviluppato da un team di dieci linguisti dell'Alta scuola zurighese di scienze applicate (ZHAW), con il sostegno della Suva. Atupri è il primo assicuratore a lanciare la funzionalità nella pratica. «La collaborazione con la Suva è stata particolarmente intensa nel processo di ricerca. Nelle fasi successive abbiamo integrato nel nostro portale myAtupri il software sviluppato dalla ZHAW» spiega Torsten Wongel, responsabile CRM e Channel Management di Atupri.

Un software per dissipare la nebbia

«Siamo veramente lieti che adesso il software che abbiamo sviluppato insieme con la ZHAW venga impiegato per la prima volta nel settore della sanità» afferma Rolf Schmidiger, manager dell'innovazione alla Suva. «Speriamo vivamente che in futuro possa diventare lo standard del settore». Il tool di traduzione di Atupri è a disposizione gratuitamente nel portale per i clienti myAtupri. Chi desidera utilizzare questo strumento, passa con il mouse un cursore sulla fattura e subito appare una traduzione comprensibile delle singole categorie e prestazioni. Per esempio, invece di «Tonometria ad appianamento» si legge semplicemente «Esame oculistico». Al momento è possibile tradurre diverse decine di migliaia di termini, inoltre è stata integrata anche la lingua inglese.

Informazioni per le redazioni

Newsroom: https://www.atupri.ch/it/atupri/media/informazioni-media

Tarmed

Quando i medici inviano una fattura ai loro pazienti, utilizzano una tariffa uniforme: TARMED. Tale tariffa comprende oltre 4'600 posizioni, ossia la quasi totalità delle prestazioni mediche e paramediche di uno studio medico e del settore ospedaliero ambulatoriale.

Maggiori informazioni: 
http://www.fmh.ch/it/tariffe_ambulatoriali/tarmed-tariffe.html 
http://www.tarmedsuisse.ch/it.html 

Atupri

Atupri è un assicuratore della salute attivo a livello nazionale con offerte flessibili e personalizzate nel settore delle assicurazioni malattia e contro gli infortuni per privati e aziende. Atupri è stata fondata nel 1910 come cassa malati aziendale delle FFS. Nel 2002 la ragione sociale è stata modificata in Atupri, divenuta poi Atupri Assicurazione della salute nel 2016, anno in cui è stato lanciato anche il nuovo portale per i clienti myAtupri.

Con i suoi 203'000 assicurati, Atupri è fra i 10 maggiori assicuratori malattia indipendenti della Svizzera. Atupri pratica una politica finanziaria e di investimento prudente e orientata al futuro. Con la sua situazione finanziaria sana e solida offre ai propri assicurati una sicurezza elevata anche a lungo termine. Nel 2015 sono stati incassati 643,6 milioni di franchi di premi e pagati 591,0 milioni di franchi di prestazioni. Le riserve di utili ammontano a 101,9 milioni di franchi.

Contatto:

Per un'intervista e/o per ulteriori informazioni sul traduttore 
Tarmed sono a vostra disposizione i seguenti interlocutori:

Atupri Assicurazione della salute
Responsabile Comunicazione aziendale
Jürg Inäbnit
Zieglerstrasse 29
3000 Berna 65
Telefono: 031 555 09 11
jürg.inäbnit@atupri.ch

Atupri Assicurazione della salute
Torsten Wongel
Responsabile CRM e Channel Management
Zieglerstrasse 29
3000 Berna 65
Telefono: 031 555 09 70
torsten.wongel@atupri.ch

Atupri Assicurazione della salute
Kaspar Trachsel
Responsabile Marketing e Vendite
Zieglerstrasse 29
3000 Berna 65
Telefono: 031 555 08 53
kaspar.trachsel@atupri.ch


Ces informations peuvent également vous intéresser: