Allianz Suisse

Allianz Suisse lancia l'assicurazione Cyber Risk per Pmi

Wallisellen (ots) - Il processo di digitalizzazione avanza inarrestabile. A causa della crescente interconnessione dell'economia, le imprese sono sempre più vulnerabili agli attacchi informatici, che possono addirittura comprometterne l'esistenza. E le piccole e medie imprese (Pmi) spesso non sono sufficientemente assicurate contro i nuovi rischi della rete. Con la nuova assicurazione Cyber Risk, Allianz Suisse offre una soluzione adatta alle loro esigenze.

Si sente sempre più parlare di eclatanti attacchi di hacker alle imprese. In caso di furto di dati, infiltrazione di programmi dannosi nei sistemi informatici o blocco dei server per attacchi di cybercriminali, un'impresa rischia perdite milionarie, danni d'immagine e persino interruzioni delle attività che possono comprometterne l'esistenza stessa. Secondo l'Allianz Risk Barometer 2017, i rischi informatici sono attualmente fra i tre maggiori pericoli per le imprese in Svizzera. Eppure la cybercriminalità continua a essere un rischio sottovalutato: meno del 10% delle aziende dispone di un'apposita assicurazione per tutelarsi dai nuovi rischi.

«Molte delle offerte attualmente disponibili sono pensate soprattutto per le grandi imprese, che possono contare su maggiori risorse e sulla consulenza di esperti e hanno quindi anche una maggiore consapevolezza dei rischi. La situazione è invece più complicata per le piccole e medie imprese. Noi abbiamo un occhio di riguardo per le Pmi e con la nuova assicurazione Allianz Cyber Risk non solo offriamo loro una protezione rispondente alle loro esigenze, ma le assistiamo anche nell'analisi del rischio, ambito nel quale possiamo contare sull'esperienza del Gruppo Allianz. Per noi le assicurazioni contro i rischi informatici sono un mercato del futuro con un grande potenziale», sostiene Bruno Spicher, direttore Assicurazioni per aziende di Allianz Suisse.

Coperture al passo coi tempi

L'assicurazione Cyber Risk si rivolge soprattutto alle Pmi svizzere con un fatturato annuale fino a 50 milioni di franchi. La copertura comprende la responsabilità civile per pretese di terzi, i danni subiti dall'impresa stessa (ad es. estorsione informatica o furto da attacco informatico), l'interruzione di esercizio e la protezione giuridica. Le aziende clienti possono inoltre usufruire di un servizio professionale di assistenza per la gestione della comunicazione in caso di crisi allo scopo di evitare o minimizzare i danni reputazionali. Per la sicurezza delle grandi imprese e per esigenze di copertura particolari Allianz Suisse collabora con l'assicuratore industriale Allianz Global Corporate & Specialty.

Protezione online anche per i privati

Allianz Suisse non pensa soltanto alle aziende, ma offre anche ai clienti privati soluzioni assicurative complete contro i nuovi rischi. Il pacchetto Protezione online e acquisti tutela per esempio dal rischio di danneggiamento o distruzione di merce nuova o usata durante il trasporto e per 48 ore dal momento in cui l'acquirente ne entra in possesso. La protezione giuridica vale anche per la mancata o errata consegna di ordini effettuati in Internet e consente di risparmiare i costi delle garanzie di trasporto proposte dai commercianti online. Il pacchetto copre poi anche i danni derivanti dall'accesso fraudolento a conti bancari e carte di credito di privati, per esempio tramite skimming o phishing, fino alla somma massima di 10'000 franchi per sinistro. Inoltre questa soluzione comprende ora anche la protezione giuridica, che in caso di lesioni della personalità (come cybermobbing o abuso di identità in Internet) consente agli assicurati di far valere i propri diritti, come il diritto alla cessazione e al risarcimento del danno. Il prodotto Protezione online e acquisti costa 39.50 franchi all'anno.

Contatto:

Hans-Peter Nehmer
telefono: 058 358 88 01
e-mail: hanspeter.nehmer@allianz.ch

Bernd de Wall
telefono: 058 358 84 14
e-mail: bernd.dewall@allianz.ch


Plus de communiques: Allianz Suisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: