Allianz Suisse

Semestrale di Allianz Suisse: ramo vita forte

Zurigo (ots) - Nei primi sei mesi del 2010 Allianz Suisse ha incrementato del 5% la raccolta premi nel ramo vita, conquistando quote di mercato. Nella media, invece, la crescita dei premi nel ramo danni e infortuni (0,9%). Entrambi i rami registrano nel primo semestre 2010 un calo del risultato operativo: nel ramo non vita incide il forte incremento delle prestazioni per danni, nel ramo vita l'aumento delle riserve per oscillazioni di valore. Allianz Suisse Vita: cresce la quota di mercato Pur con un mercato complessivamente in contrazione, nel primo semestre 2010 il ramo vita di Allianz Suisse è riuscito a incrementare la raccolta premi lorda del 5% portandola a 1.477 milioni di franchi. Alla crescita ha contribuito in particolare il comparto vita collettiva, che ha registrato un aumento del 10,2%. Il CEO Manfred Knof ascrive il risultato superiore alla media a un'offerta particolarmente adeguata alle esigenze di mercato: "Il nostro modello di assicurazione completa incontra la richiesta di sicurezza, nella previdenza professionale, della piccola e media impresa". Nel comparto vita individuale il volume premi è sceso del 18,8%, in particolare per il calo dei premi unici. I costi del ramo vita sono cresciuti del 2,1% rispetto al primo semestre 2009, portandosi a 79 milioni di franchi. Dato il fatturato elevato, la quota costi (expense ratio) è scesa dal 5,5% dell'anno scorso al 5,3%. Il risultato degli investimenti finanziari è salito dai 153 milioni di franchi dell'anno scorso a 210 milioni di franchi. I rendimenti di capitale di parte corrente, pari a 238 milioni di franchi, si sono attestati praticamente sul livello dell'anno scorso. Sempre sui livelli dell'anno scorso anche il saldo degli utili e delle perdite da capitale realizzati, pari a 6 milioni di franchi. Nettamente in calo invece le svalutazioni, che nel primo semestre 2010 sono state di 4 milioni di franchi contro i 46 milioni dell'anno scorso. Dato l'ulteriore rafforzamento delle riserve per oscillazioni di valore, tuttavia, l'utile operativo di 46 milioni di franchi e il risultato semestrale di 37 milioni di franchi si sono fermati al di sotto dei dati dell'anno scorso, rispettivamente 56 e 45 milioni di franchi. Allianz Suisse Assicurazioni: sale l'utile netto Nel ramo non vita la raccolta premi del primo semestre 2010, pari a 1.311 milioni di franchi, ha superato dello 0,9% il dato dello scorso anno (1.300 milioni di franchi). Incrementi superiori alla media sono stati registrati nell'assicurazione di cose (+4,5%) e di responsabilità civile (+ 1,6%), mentre nel comparto veicoli a motore l'aumento è stato più contenuto (+0,2%). L'incremento del 2,9% nel ramo infortuni è dovuto in particolare all'aumento del contributo di ripartizione. La quota sinistri è salita dal 70,6% dell'anno scorso al 75%: il forte incremento è dovuto sostanzialmente all'aumento dei danni casco nel comparto veicoli a motore, durante l'anno in corso, e in una concentrazione di grandi sinistri. I costi sono diminuiti dai 191 milioni di franchi dell'anno scorso agli attuali 183 milioni di franchi, portando il rapporto spese su premi dal 21,9% del corrispondente periodo dell'anno scorso all'attuale 21,1%. Data l'elevata incidenza dei sinistri, il combined ratio (rapporto fra costi e spese per sinistri rispetto ai premi incassati) è salito dal 92,5 al 96,1%. Nel primo semestre 2010 il risultato degli investimenti finanziari è stato di 69 milioni di franchi (anno scorso: 46 milioni di franchi). I rendimenti correnti di capitale hanno raggiunto, come lo scorso anno, i 78 milioni di franchi, mentre il saldo fra profitti e perdite realizzati sui capitali è di 5 milioni di franchi, rispetto ai 7 milioni dello scorso anno. Non sono state effettuate svalutazioni, contrariamente allo scorso anno, quando il dato fu di 22 milioni di franchi. Nel primo semestre Allianz Suisse Assicurazioni ha registrato un risultato operativo di 84 milioni di franchi rispetto ai 107 milioni dell'anno scorso. Grazie al buon risultato degli investimenti finanziari l'utile semestrale è salito da 60 a 67 milioni di franchi. (Tutti i dati sono forniti secondo il metodo contabile IFRS) ots Originaltext: Allianz Suisse Internet: www.presseportal.ch Contatto: Comunicazione Allianz Suisse Hansjörg Leibundgut Mobile: +41/79/300'71'52 E-mail: hansjoerg.leibundgut@allianz-suisse.ch Bernd de Wall Tel.: +41/58/358'84'14 E-mail: bernd.dewall@allianz-suisse.ch

Plus de communiques: Allianz Suisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: