Allianz Suisse

Prosegue il trend di crescita di Allianz Suisse - vigorosa impennata del comparto vita collettiva

Zurigo (ots) - Forte incremento nel ramo vita: nel primo trimestre 2008 Allianz Suisse ha raccolto premi per 1.049 milioni di franchi, registrando una crescita del 32,5%. Nell'assicurazione danni, infortuni e malattia la raccolta premi ha raggiunto la cifra di 1.132 milioni di franchi (+2,0%). In entrambi i rami aumentano i margini operativi. Crescita superiore alla media nel ramo vita Il considerevole incremento della raccolta premi nel ramo vita, pari al 32,5%, deriva sotanzialmente dalla crescita nel comparto vita collettiva, i cui volumi salgono a 938 milioni di franchi (+42%) grazie al balzo registrato dai nuovi contratti. Il CEO Manfred Knof riconduce questo positivo risultato a un'offerta particolarmente adeguata alle esigenze di mercato: "Avanziamo soprattutto nel segmento delle piccole e medie imprese, che desiderano garantirsi contro i rischi del secondo pilastro. La nostra formula assicurativa completa ci consente di intercettare questo tipo di cliente." Nell'assicurazione vita individuale, a parità di nuova produzione, è stato registrato un leggero calo nella raccolta premi complessiva. Sul risultato finanziario del primo trimestre 2008 hanno influito in gran parte gli ammortamenti sulle azioni. Inoltre, data la sfavorevole situazione di mercato, si è deciso consapevolmente di rinunciare alla realizzazione degli utili. I rendimenti correnti di capitale pari a 111 milioni di franchi si collocano leggermente al di sotto del livello dell'anno precedente. Il margine operativo di Allianz Suisse Vita nel primo trimestre è stato di 27 milioni di franchi (lo scorso anno erano stati 25 milioni di franchi). Assicurazione danni, infortuni e malattie Anche nell'assicurazione danni, infortuni e malattia Allianz Suisse è riuscita a rafforzare la propria posizione. Nel primo trimestre il volume premi è salito del 2% a 1.132 milioni di franchi. Motori di questa crescita sono stati soprattutto le assicurazioni per veicoli a motore (+3,1%) e di responsabilità civile generica (+5,7%). Costi e danni sono stati inferiori all'anno precedente: il rapporto sinistri/costi del primo trimestre 2008 è stato pari al 93,3%. Per quanto riguarda il risultato finanziario, le entrate correnti di 40 milioni di franchi hanno superato dell'8,9% il dato dello scorso anno. La difficile situazione dei mercati ha determinato la svalutazione delle posizioni azionarie, perciò il risultato finanziario è sceso a 18 milioni di franchi dai 37 milioni dell'anno precedente. Complessivamente Allianz Suisse ha raggiunto nel ramo non vita un risultato operativo di 48 milioni di franchi rispetto al dato di 39 milioni di franchi dell'anno precedente. Questi dati non includono CAP Protezione giuridica, anch'essa società del Gruppo Allianz Suisse, che nel primo trimestre ha registrato una raccolta premi pari a 21 milioni di franchi, pari a un incremento del 4,4%. (Tutti i dati sono forniti secondo il metodo contabile IAS) ots Originaltext: Allianz Suisse Internet: www.presseportal.ch Kontakt: Hansjörg Leibundgut Comunicazione aziendale Allianz Suisse Tel.: +41/79/300'71'52 E-Mail: hansjoerg.leibundgut@allianz-suisse.ch Bernd de Wall Comunicazione aziendale Allianz Suisse Tel.: +41/58/358'84'14 E-Mail: bernd.dewall@allianz-suisse.ch

Plus de communiques: Allianz Suisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: