Lundbeck (Schweiz) AG

Rivista per i pazienti «La svolta» - La depressione: l'importanza dell'appoggio di familiari ed amici per i malati

Glattbrugg (ots) - Che sostegno hanno trovato presso i familiari coloro che hanno parlato apertamente della propria depressione? Può essere utile coinvolgere i familiari nella terapia? Il nuovo numero della rivista semestrale per i pazienti «La svolta», con informazioni sulla depressione ed i disturbi d'ansia, si occupa di queste domande.

A differenza di quanto avviene con le malattie del sistema cardiocircolatorio - ad esempio ipertensione, arteriosclerosi e infarto cardiaco - o anche con il diabete, che nella nostra società incontrano comprensione e accettazione, le malattie psichiche, di cui fa parte anche la depressione, sono ancora e sempre gravate da uno stigma. Spesso i colpiti non riescono a ricorrere ad un aiuto professionale. La loro disperazione emotiva gli impedisce di aprirsi persino agli amici o alla famiglia, e si vergognano di raccontare la tristezza, la spossatezza o perfino i pensieri di suicidio - per paura di non essere capiti.

Per promuovere la comprensione della malattia e lottare contro la stigmatizzazione, nonché per favorire l'appoggio dato a chi ne soffre, Lundbeck International ha lanciato, insieme alla European Depression Association (EDA), la campagna «lean on me». Lundbeck (Schweiz) AG è supportata da Equilibrium, Associazione per far fronte alla depressione, dalla Fondazione Werner Alfred Selo (WASS), dalla Società Svizzera di Psichiatria e Psicoterapia (SSPP), dalla Società Svizzera di Medicina Generale (SSMG) e dalle Associazioni di famigliari di malati schizofrenici e psichiatrici. La campagna «lean on me» e la relativa indagine condotta lo scorso anno sono altri temi dell'ultimo numero della rivista.

Che sostegno hanno trovato presso i familiari coloro che hanno parlato apertamente e con coraggio della propria depressione? Può essere utile coinvolgere i familiari nella terapia? «La svolta» ha cercato risposta a queste domande, ed ha parlato sia con i diretti interessati ed i loro familiari che con lo psichiatra ginevrino Philippe Huguelet e la presidentessa di Equilibrium, Christine Heim. «La svolta», periodico semestrale pubblicato da Lundbeck (Schweiz) AG, mette a disposizione delle persone colpite e dei famigliari informazioni attuali e ben comprensibili sulla depressione e sui disturbi d'ansia. La rivista è disponibile gratuitamente negli studi medici e può anche essere scaricata al sito Internet www.depression.ch con abbonamento gratuito.

Lundbeck (Schweiz) AG è una società affiliata dell'omonima società farmaceutica danese ed è stata fondata nel 1948. Lundbeck è un'impresa farmaceutica leader mondiale che si concentra sulla ricerca, lo sviluppo e la commercializzazione di sostanze terapeutiche nei settori della psichiatria e della neurologia. Le più importanti aree terapeutiche sono il trattamento delle depressioni, dei disturbi d'ansia e delle psicosi, soprattutto la schizofrenia, il morbo di Parkinson e la demenza. www.lundbeck.ch / www.depression.ch / www.leanonme.ch

Materiale illustrativo:La testata della rivista per pazienti «La svolta» / Numero 10 può essere scaricata dal sito www.depression.ch/de/presse .

Contatto:

Lundbeck (Schweiz) AG
Cherstrasse 4
Postfach
8152 Glattbrugg
Tel.: +41/44/874'34'34
E-Mail : info@lundbeck.ch


Ces informations peuvent également vous intéresser: