Denner AG

Denner elimina dal proprio assortimento la carne di pollo Wiesenhof ? In cambio petto di pollo svizzero al prezzo di quello importato

Zurigo (ots) - A partire da domani, 12 settembre 2011, e fino a nuova comunicazione, Denner non venderà più i preparati di carne di pollo del produttore tedesco Wiesenhof. Questa misura viene adottata in via precauzionale dopo gli ultimi comunicati stampa giunti dalla Germania, che riferiscono di possibili violazioni degli standard di salute animale da parte di questo fornitore.

Finché la situazione non verrà chiarita, Denner non venderà più petto di pollo fresco, sminuzzato di pollo congelato né alette di pollo, scaloppine di pollo impanate o crocchette di pollo prodotte da Wiesenhof.

Tuttavia, i nostri clienti non dovranno rinunciare alle proprie abitudini e potranno continuare ad acquistare petto di pollo al conveniente prezzo di Fr. 14.90 al chilo. Il discount alimentare leader in Svizzera ha infatti deciso di ridurre il prezzo del petto di pollo prodotto nel nostro paese uniformandolo a quello del pollo importato. Fino a quando non individueremo un fornitore in grado di rispettare gli standard che abbiamo fissato per l'allevamento, la produzione e la qualità del prodotto, i clienti troveranno sui nostri scaffali pollo svizzero a Fr. 14.90 anziché Fr. 22.90.

Contatto:

Comunicazione aziendale Denner
Tel.: +41/44/455'11'51
Mobile: +41/79/340'59'70
E-Mail: medien@denner.ch



Plus de communiques: Denner AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: