Denner AG

Nestlé impedisce la vendita delle cialde per caffè Denner
Nestlé Nespresso SA ottiene un provvedimento provvisorio straordinario contro Denner

    Zurigo (ots) - Il 15 dicembre 2010 il discount svizzero leader nel suo settore ha introdotto nel proprio assortimento nuove cialde per il caffè. Le cialde Denner di alta qualità, compatibili con macchine per espresso che detengono una posizione dominante sul mercato, devono scomparire da oggi dagli scaffali delle filiali.

    A causa di un provvedimento provvisorio straordinario del presidente del Tribunale commerciale di San Gallo è stato vietato a Denner di vendere le cialde per il caffè lanciate nel dicembre 2010. Denner non può inoltre utilizzare per la pubblicità lo slogan "Denner - cos'altro?". Il procedimento è stato intentato da Nestlé Nespresso SA.

    Denner è stata informata in merito nella giornata di ieri, 10 gennaio 2011. La società ha tempo 10 giorni per inoltrare per iscritto la sua posizione. "Contro questa decisione ci opporremo con tutti i mezzi legali a nostra disposizione", ha commentato Peter Bamert, CEO di Denner. "Nespresso tenta di tenere lontano dal mercato prodotti concorrenziali. Un comportamento che non può essere tollerato nell'ambito della libera concorrenza e per i consumatori", continua Bamert.

    Denner lotta da oltre 40 anni per prezzi bassi in Svizzera e lo farà anche in futuro. Le cialde per il caffè Denner costano CHF 0.33 cadauna. Un prezzo definitivamente più basso rispetto a prodotti comparabili di Nespresso.

ots Originaltext: Denner AG
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Comunicazione aziendale Denner
Tel.:    +41/44/455'11'51
Mobile: +41/79/340'59'70
E-Mail: medien@denner.ch



Plus de communiques: Denner AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: