SWICA Gesundheitsorganisation

SWICA: Più assicurati e maggiori riserve

Una forte crescita e il rafforzamento della sicurezza finanziaria: Sono queste le principali caratteristiche dell'esercizio 2004 della SWICA Organizzazione Sanitaria. Indicazioni: il rapporto di gestione 2004 (in tedesco e francese) possono essere scaricate in formato pdf gratuitamente su: http://www.presseportal.ch/fr/story.htx?firmaid=100007908 Winterthur (ots) - La quarta maggiore assicurazione malattia e infortuni della Svizzera ha chiuso l'esercizio 2004 con un risultato di gestione pari a CHF 25,3 mio, e può quindi vantare per la terza volta consecutiva una chiusura positiva. All'ottenimento di questo successo hanno contribuito soprattutto l'aumento del numero di assicurati osservato sia nel settore della clientela privata, sia in quello dei clienti collettivi, come pure la riuscita attuazione della strategia di qualità. RAFFORZAMENTO DELLE RISERVE E DEGLI ACCANTONAMENTI La raccolta di premi è progredita complessivamente di CHF 226,0 mio. (+ 12%), mentre i costi d'assicurazione sono aumentati di CHF 213 mio (+ 12,3%). Grazie a un'eccedenza di CHF 25,3 mio, il tasso di riserva LAMal è salito al 17,4% (esercizio precedente 17,2%). Anche le assicurazioni complementari ai sensi della LCA denotano una buona situazione reddituale. In questo settore, gli accantonamenti per i rischi assicurativi sono stati incrementati di CHF 79,9 mio (+ 16,3%), migliorando così ulteriormente la solvibilità. PRINCIPALI CIFRE-CHIAVE/BREVE PANORAMICA SWICA Conto economico 2004 2003 Variazione (in CHF 1'000) in CHF in % Premi 2'101'873 1'875'855 226'018 12,0% Costi d'assicurazione -1'934'409 -1'721'227 -213'182 -12,3% Reddito di capitale netto 20'935 30'544 -9'609 -31,5% Risultato di gestione 25'339 32'607 -7'268 -22,3% Bilancio 2004 2003 Variazione (in CHF 1'000) in CHF in % Somma di bilancio 1'485'137 1'345'961 139'176 10,3% Investimenti di capitale 1'087'900 1'012'570 75'330 7,4% Accantonamenti 864'918 765'740 99'178 13,0% Riserve/Capitale proprio 310'914 277'162 33'752 12,2% Parametri statistici 2004 2003 Variazione (in CHF 1'000) in CHF in % Numero di assicurati 969'519 894'536 74'983 8,4% Di cui assicurati cure medico-sanitarie (LAMal) 565'697 522'971 42'726 8,2% Di cui ass. ind. giorn. per malattia (LAMal +LCA) 366'073 336'374 29'699 8,8% Numero di aziende Assicurate 18'775 16'533 2'242 13,6% Numero di collaboratori 1'082 1'038 44 4,2% Tasso di riserva LAMal 17,4% 17,2% 0,2% SEMPRE PIÙ CLIENTI SCELGONO UN MODELLO ALTERNATIVO D'ASSICURAZIONE DELLE CURE MEDICO-SANITARIE Nell'assicurazione delle cure medico-sanitarie la SWICA ha realizzato una crescita di 42'700 assicurati (+ 8,2%). Frattanto si conferma la tendenza a dare la preferenza a varianti assicurative alternative: presso la SWICA - leader del mercato nell'ambito dei modelli alternativi - la percentuale di clienti che hanno optato per uno dei tre accattivanti modelli d'assicurazione supera già il 45%. FORTE CRESCITA DEGLI AFFARI COLLETTIVI Nell'assicurazione collettiva indennità giornaliera per malattia e infortuni, la SWICA è riuscita a realizzare - come già nell'esercizio precedente - una notevole espansione. L'incasso di premi è aumentato di CHF 84 mio per attestarsi su CHF 462 mio. Il totale di aziende assicurate ha superato le 18'700 unità (+ 2'200). L'eccellente assistenza offerta ai lavoratori malati o infortunati da un Care Management professionale consente di ottenere una diminuzione tangibile dei costi imputabili alle assenze e in particolare - evitando il ricorso alle rendite d'invalidità - dei costi sociali. PROSPETTIVE La SWICA ha iniziato anche il 2005 con una nuova crescita tanto nel settore della clientela privata, quanto in quello collettivo. La sicurezza finanziaria e la strategia di qualità orientata alla durevolezza convincono un numero crescente di assicurati. A causa della spinta al rincaro generata dal nuovo sistema tariffario Tarmed (espansione del volume di prestazioni) e dall'aumento delle tariffe ospedaliere, nell'anno in corso le prestazioni erogate nel quadro dell'assicurazione delle cure medico-sanitarie faranno ancora registrare un consistente aumento dei costi. Questa progressione potrà essere arrestata solamente a condizione che il mondo politico si assuma le proprie responsabilità e applichi finalmente i correttivi necessari, creando gli incentivi giusti per la popolazione, i fornitori di prestazioni e gli assicuratori malattia e infortuni. Fra questi spiccano gli incentivi finanziari volti a garantire servizi sanitari orientati alla qualità e all'utilità, uniti a una compensazione dei rischi che - anziché incoraggiare la selezione dei rischi - rafforzi la solidarietà. Nonostante le condizioni quadro politiche poco propizie, alla luce della crescita costante, della politica dei premi commisurata ai costi e del continuo perfezionamento dei provvedimenti di controllo dei costi, la SWICA prevede che anche l'esercizio 2005 sarà coronato dal successo. Il comunicato stampa e il rapporto di gestione 2004 (in tedesco e francese) sono disponibili anche in Internet, all'indirizzo www.swica.ch. Entrambi i documenti possono inoltre essere scaricati nel formato PDF. ots Originaltext: SWICA Organizzazione sanitaria Internet: www.presseportal.ch Contatto: Nicole Graf responsabile PR & Informazione Tel. +41/52/244'22'59 Fax +41/52/244'22'77 E-Mail: nicole.graf@swica.ch SWICA Organizzazione sanitaria Römerstrasse 38 8401 Winterthur

Ces informations peuvent également vous intéresser: