Schweizerische Zahnärzte-Gesellschaft SSO

Società svizzera di odontologia e stomatologia: La noma - una malattia che distrugge il viso dei bambini

      - Indicazioni: Una fotografia può essere scaricata su    
         http://www.presseportal.ch/fr/pm/100007849 -  

    Berna (ots) - La Società svizzera di odontologia e stomatologia SSO sostiene, insieme all'OMS e alla FDI, il "World Noma Day", la prima giornata mondiale contro la noma del 22 maggio 2008 e fa appello alla solidarietà della popolazione svizzera.

    Chi ha visto gli effetti devastanti della noma non riesce più a dimenticare i visi sfigurati dei bambini colpiti da questa malattia. La noma (detta anche stomatite cancrenosa), è una patologia delle mucose che lascia cicatrici indelebili sui visi delle sue piccole vittime e che nella maggioranza dei casi ha un decorso mortale. Le cause di questa malattia, diventata un simbolo dell'enorme disparità esistente tra i paesi ricchi e quella parte di mondo che muore di fame, sono la malnutrizione e la mancanza d'igiene. Benché fino all'inizio del ventesimo secolo fosse diffusa anche in Europa, ormai la noma sembra essere una malattia dimenticata.

    Nel 1994 l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) l'ha dichiarata malattia di rilevanza mondiale, visto che la si riscontra ovunque regnino la fame e la mancanza d'igiene, soprattutto in Africa, in Asia e in America latina. Il numero di coloro che ogni anno si ammalano di noma è valutato intorno alle 140'000 persone, il tasso di mortalità si aggira tra il 70 e l'80%.

    Diverse organizzazioni umanitarie, tra cui la Federazione dentale internazionale (FDI) con i suoi oltre 130 membri provenienti da oltre 125 paesi, si sono riunite nell'organizzazione "No-Noma" allo scopo di debellare questa piaga. Da anni, la Società svizzera di odontologia e stomatologia SSO è membro attivo della FDI e si impegna per una migliorare l'igiene orale a livello mondiale e per debellare malattie come la noma.

    La SSO, insieme all'OMS e alla FDI, sostiene la prima giornata mondiale contro la noma, organizzata il 22 maggio 2008, e fa appello alla popolazione svizzera affinché aiuti a mantenere il sorriso sul viso dei bimbi: eventuali offerte possono essere inviate all'associazione "Noma-Hilfe Schweiz". Nel sito www.noma-hilfe.ch trovate tutte le informazioni.

ots Originaltext: Società svizzera di odontologia e stomatologia SSO
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Felix Adank
Servizio stampa e d'informazione SSO
tel. +41/31/310'20'80



Plus de communiques: Schweizerische Zahnärzte-Gesellschaft SSO

Ces informations peuvent également vous intéresser: