GastroSuisse

Votazioni federali - Presa di posizione di GastroSuisse: Iniziativa popolare "Protezione dal fumo passivo" bocciata: Un forte segnale di ragionevolezza

Zurigo (ots) - Le cittadine e i cittadini della Svizzera hanno bocciato l'iniziativa popolare "Protezione dal fumo passivo", confermando le misure di protezione dal fumo passivo in vigore dal 1° maggio 2010. Questa legge è quindi ampiamente accettata.

GastroSuisse prende atto con soddisfazione di questa chiara decisione popolare. "Bocciando l'iniziativa estrema della Lega polmonare, le svizzere e gli svizzeri hanno lanciato un forte segnale di ragionevolezza", così il presidente Klaus Künzli commenta il risultato della consultazione. La legge federale in vigore in tutta la Svizzera dimostra quindi la sua consistenza e le possibilità di differenziazione cantonale rimangono inalterate. "L'Appenzello infatti non è uguale a Ginevra", ribadisce Klaus Künzli. Il risultato conferma ancora una volta che, per buona parte della popolazione la misura dei divieti e delle limitazioni alla libertà personale è colma. "A quanto pare siamo riusciti a sensibilizzare la popolazione sull'inutilità e la radicalità dell'iniziativa", constata Klaus Künzli. "Auspichiamo, che anche la Lega polmonare accetti ora questa decisione."

GastroSuisse ha supportato prima della campagna referendaria, la Campagna del No e il comitato politico ampiamente condiviso. L'industria alberghiera e della ristorazione si è adeguata sin dal 1° maggio 2010 alle condizioni quadro in vigore.

Il settore è, con oltre 200'000 occupati e quasi 27'000 aziende, un settore centrale dell'economia nazionale. GastroSuisse è la Federazione dell'Albergheria e della Ristorazione svizzera. Oltre 20'000 soci (circa 3000 strutture ricettive), organizzati in 26 sezioni cantonali e quattro gruppi di lavoro, fanno parte della più grande federazione padronale del settore ricettivo.

Contatto:

GastroSuisse
Dott. Bernhard Kuster, Direttore
Tel.: +41/44/377'53'53
E-Mail: communication@gastrosuisse.ch


Ces informations peuvent également vous intéresser: