HTW Chur - Hochschule für Technik und Wirtschaft

L'arraffasapienza e le sue conseguenze alla HTW Chur (Coira)

    Coira (ots) - L'accesso a livello mondiale su internet porta con sé un nuovo problema: l'arraffasapienza. Quanto è grande questo problema e come ci si può proteggere? Queste sono domande centrali che vengono discusse al congresso internazionale "La biblioteca apprende 2009" dal 6 al 9 settembre 2009 alla scuola universitaria professionale Hochschule für Technik und Wirtschaft HTW Chur (Coira).

    Il congresso ha come titolo "'Arraffasapienza', incapacità o cambiamenti di modelli?". Addetti in materia dalla Germania, dall'Austria, dall'Italia e dalla Svizzera terranno una relazione su questo tema. Il relatore di apertura, il Prof. Dr. Gerhard Fröhlich, ricercatore scientifico all'Università Johannes Kepler di Linz presenterà la questione centrale del congresso con il titolo "Plagi come fenomeno di massa? Contro-strategie da parte della scienza dell'informazione e delle biblioteche" e formulerà le prime risposte dal suo punto di vista.

    Opportunità e rischi di internet

    La domanda sulle opportunità ed i rischi di internet per il processo scientifico attraversa l'intero programma del congresso. Qui vengono affrontati temi come la credibilità dei contenuti di Wikipedia o l'utilizzo ed i limiti di software per il riconoscimento dei plagi. Diversi relatori presenteranno proposte sulla prevenzione del plagio che non inizia solo con le lezioni nelle scuole universitarie professionali, ma già con la formazione nelle scuole medie e professionali.

    Target e organizzatori

    Il congresso si rivolge non solo alle bibliotecarie ed ai bibliotecari, ma anche ai docenti delle università e delle scuole universitarie professionali, agli insegnanti dei livelli di formazione pre-universitari, agli esperti di e-learning e software, ai collaboratori di rettorati, agli uffici di coordinamento e di servizio giuridico delle scuole universitarie professionali, agli organizzatori delle case editrici scientifiche di libri e riviste, alle associazioni scientifiche e alle società specializzate in materia, agli operanti nella comunicazione e ad altri interessati. Gli organizzatori della "biblioteca apprende" sono sette associazioni di biblioteche di quattro paesi, la HTW Chur (Coira) è ospite. Le lingue del congresso sono il tedesco e l'italiano con traduzione simultanea. www.lernendebibliothek2009.ch/it

ots Originaltext: HTW Chur - Hochschule für Technik und Wirtschaft
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Gabi Schneider
Tel.:    +41/81/286'24'69
E-Mail: gabi.schneider@htwchur.ch



Plus de communiques: HTW Chur - Hochschule für Technik und Wirtschaft

Ces informations peuvent également vous intéresser: