SVIT Schweiz

Indice online degli alloggi (IOA): leggero calo della domanda di alloggi in affitto

Zürich (ots) - La situazione del mercato svizzero degli alloggi in affitto si è leggermente distesa. È la conclusione cui giunge la 2a edizione dell'Indice online degli alloggi (IOA), pubblicato dall'associazione mantello del settore immobiliare SVIT Svizzera. Stando all'IOA, infatti, nelle 12 città oggetto della verifica, la durata delle inserzioni relative a tali oggetti nelle piattaforme internet è risultata maggiore rispetto al periodo precedente. Al tempo stesso, il numero degli alloggi in affitto proposti è variato di poco, il che lascia supporre un calo della domanda.

Zurigo, 3 giugno 2015 - Nelle piattaforme internet di tutta la Svizzera, durante il semestre invernale (1° ottobre 2014-31 marzo 2015) sono stati proposti circa 123 000 appartamenti. Rispetto al periodo precedente, l'offerta è rimasta praticamente invariata. La durata media delle relative inserzioni è tuttavia passata da 24 a 27 giorni. Pubblicato dall'Associazione svizzera dell'economia immobiliare SVIT Svizzera, l'Indice online degli alloggi (IOA) rappresenta un valore di misura in tempo reale dell'evoluzione della domanda e dell'offerta. Esso si basa sui tempi di inserzione degli alloggi in internet e viene rilevato due volte l'anno dallo Swiss Real Estate Institute quale alternativa a quello degli alloggi vacanti.

L'indagine è eseguita in 12 importanti città svizzere. Nel semestre invernale 2014-15, le maggiori tensioni sul mercato cittadino dell'alloggio si sono registrate come in precedenza a Losanna, mentre i mercati meno tesi sono quelli della Svizzera orientale e meridionale, con San Gallo e Lugano. Dopo Losanna, le città nelle quali gli alloggi si riaffittano piú rapidamente sono Berna e Basilea con 16 giorni, quindi Lucerna e Zurigo con 18.

Per maggiori in formazioni e i rapporti sulle singole città: www.svit.ch

Contatto:

prof. dr. Peter Ilg, direttore dello Swiss Real Estate Institute
tel. 043 322 26 84
peter.ilg@swissrei.ch


Ces informations peuvent également vous intéresser: