Lactalis Suisse S.A.

Votation fédérale - BAER contro gli alimenti modificati geneticamente

    Küssnacht am Rigi (ots) - Baer SA è contraria all'impiego di organismi geneticamente modificati (OGM) negli alimenti e si impegna a non usare materie prime transgeniche. L'assenza di OGM sarà dichiarata sulle etichette dei prodotti BAER. L'azienda ha inoltre deciso di intensificare la propria attività di comunicazione e prende posizione pubblicamente sull'iniziativa federale Stop OGM su cui saremo chiamati a pronunciarci il 27 novembre 2005.

    In una lettera aperta, Stephan Baer precisa la sua posizione in merito all'impiego delle biotecnologie negli alimentari: "Da sempre l'azienda familiare BAER è impegnata a garantire specialità casearie naturali e di qualità pregiata. Gustarli deve essere un piacere in piena sintonia con la natura. Ritengo perciò che i prodotti naturali non debbano essere alterati dall'ingegneria genetica."

    La complessità biologica esistente in natura rende estremamente difficile prevedere le conseguenze delle manipolazioni genetiche. L'ingegneria genetica non offre soluzioni durature ai problemi, né per i consumatori né per l'agricoltura. Anzi, crea una dipendenza da pochi grandi gruppi. Occorre piuttosto investire nella ricerca sistematica e sfruttare l'immensa biodiversità che ci offre la natura. Le approfondite conoscenze sui geni che abbiamo oggigiorno ci permettono di fare questo senza dover intervenire nel patrimonio genetico.

    Comunicazione

    L'azienda di Küssnacht ha deciso di ricorrere a metodi per lei insoliti: BAER rende pubblica la propria opinione con una lettera aperta sui giornali e sugli impianti d'affissione in tutta la Svizzera. Inoltre sui prodotti BAER si dichiarerà esplicitamente di utilizzare esclusivamente materie prime non modificate geneticamente.

    Iniziativa federale per alimenti prodotti senza manipolazioni genetiche "Finora l'agricoltura e l'industria alimentare svizzera sono riuscite a far meno di prodotti manipolati geneticamente. Facciamo in modo che rimanga cos" anche in futuro. Per questo motivo sostengo l'iniziativa federale Stop OGM del 27 novembre 2005" dichiara Stephan Baer.

    Per maggiori informazioni potrete rivolgervi direttamente a Stephan Baer, presidente del CdA.

    Il presente comunicato stampa è disponibile come file Word da giovedi 20 ottobre al sito www.baer.ch / Medien. Il materiale fotografico sull'azienda BAER è disponibile al sito www.baer.ch / Medien / Fotodatenbank o nella banca dati Keystone.

ots Originaltext: BAER AG
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
BAER AG
Andrea Diethelm
responsabile Public Relations
Bahnhofstrasse 67
6403 Küssnacht am Rigi
Tel.: +41/41/854'04'00
Fax:  +41/41/854'04'02
E-Mail: medien@baer.ch
Internet: www.baer.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: