WISeKey SA

La Trust Platform di WISeKey-Microsoft basata su Windows Server 2003 accelera l'adozione di tecnologie per infrastrutture pubbliche fondamentali nelle regioni del Pacifico orientale

Singapore (ots) - Grazie alla diffusa adozione del nuovo quadro legislativo che garantisce vasta validità nelle regioni del Pacifico orientale alle firme elettroniche, Microsoft Corporation e WISeKey hanno annunciato in data odierna una crescita senza precedenti in questa parte del mondo dell'uso del PKI (quadro per infrastrutture fondamentali pubbliche), una soluzione per la firma digitale sviluppata congiuntamente che ha come punto di riferimento il Microsoft Windows Server 2003. Fra i paesi che hanno adottato con successo i PKI si possono annoverare la Cina (Sinotrans) e la Corea (World Trade center). Tutto ciò fa seguito all'annuncio fatto in Europa, dove WiseKey ha collaborato con Microsoft EMEA per fornire una piattaforma Trusted PKI sicura per applicazioni informatiche a livello governativo: http://www.microsoft.com/presspass/features/2004/aug04/08-16wisekey.a sp "I governi nella regioni del Pacifico orientale hanno compreso la necessità di cambiare le proprie procedure al fine di fornire servizi e informazioni a misura di cittadino. Sfruttando i vantaggi dell'innovazione tecnologica - rendendo i servizi più accessibili grazie a una molteplicità di canali e più utili grazie a servizi congiunti - i cittadini hanno accesso alle informazioni relative ai servizi richiesti attraverso un unico punto di contatto" ha affermato Peter Moore, managing director per il settore pubblico nell'area del Pacifico orientale per Microsoft Corporation. "Per far fronte ai problemi e alle sfide che nasceranno dal passaggio a un governo "dell'Era Informatica", WISeKey e Microsoft hanno messo a punto una strategia per il settore pubblico che offrirà tecnologie integrate, applicazioni e competenze al fine di permettere a tutti i livelli della Pubblica Amministrazione di evolversi verso un governo elettronico", ha aggiunto. La soluzione per un governo elettronico di WISeKey-Microsoft si basa su Windows Server 2003 ed è un insieme di applicazioni che forniscono una vasta gamma di funzioni con il duplice obiettivo di comunicare attivamente con i cittadini o le imprese e di raccogliere informazioni in merito a questi due soggetti all'interno della comunità, al fine di utilizzarle per fornire servizi di miglior livello. Il "segreto" di WISeKey è composto da molteplici fattori: la sua struttura istituzionale, appoggiata da organizzazioni internazionali, governi ed enti riconosciuti, la sua collocazione in uno stato neutrale (Svizzera), le sue politiche uniche orientate verso la sicurezza e la neutralità in tutto il mondo e l'aumento di importanza della propria posizione grazie all'utilizzo di Microsoft Windows Server 2003 come autorità di certificazione digitale (CA) per la garanzia e l'adozione generalizzata di certificati digitali. Oltre all'approccio generale di WISeKey, il sistema di certificazione digitale costruito all'interno di Windows Server, originariamente progettato per gestire le licenze degli utenti, è in grado di emettere certificati digitali a un costo di gran lunga inferiore rispetto a quello richiesto per gli stessi documento da sistemi governativi e fornitori tradizionali. Secondo il presidente e co-amministratore delegato di WISeKey Carlos Moreira: "La coniugazione di Windows Server 2003 con la tecnologia WISeKey può diventare realtà con un costo inferiore ai 20.000 dollari, creando pertanto un'infrastruttura identificativa che fino a non molto tempo fa sarebbe costata più di un milione di dollari". Diversi paesi delle regioni del Pacifico orientale stanno attualmente utilizzando questa tecnologia come al Cina con Sinotrans, per un portale informatico a diffusione nazionale che utilizza la Piattaforma Trusted WISeKey-Microsoft e un sistema di identificazione digitale federativo che permetta di avere accesso contemporaneamente a tutti i suoi numerosi servizi e portali. Anche Vitranet in Vietnam si sta avvalendo della consulenza di WISeKey per sviluppare un'infrastruttura pubblica nazionale utilizzando la stessa Vitranet come autorità di certificazione. La piattaforma di e-commerce del World Trade Center sviluppata in cooperazione con gli altri World Trade Center nelle regioni del Pacifico orientale, e in particolare con quello di Seul e il WTC cinese, è un altro esempio in cui la Piattaforma di WISeKey è stata utilizzata per creare un mercato elettronico sicuro, permettendo ai World Trade Center e alle organizzazioni di promozione del commercio di lavorare in sicurezza e portare a termine le proprie attività per la facilitazione degli scambi commerciali. Nel medio e lungo periodo la partnership Microsoft-WISeKey mira a offrire ai clienti in queste regioni un servizio di base per sviluppare piattaforme informatiche sicure che possano essere utilizzate da produttori, fornitori di servizi, organizzazioni, sviluppatori di applicazioni e molti altri al fine di gestire certificati digitali per persone singole, organizzazioni e imprese. E' possibile visionare la versione integrale del presente articolo sul sito web: http://www.wisekey.com/pressrelease/mswkasiapacific.htm ots Originaltext: WISeKey Internet: www.presseportal.ch/de/italienisch Contatto: Sanjay Nair Edelman Singapore Tel. +65/6733-1110 int. 208 E-Mail: sanjay.nair@edelman.com Charlene Chian Microsoft Asia Pacific Tel. +65/6433-5672 E-Mail: cchian@microsoft.com Daniel Ybarra WISeKey E-Mail: Daniel@wisekey.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: