Discours Suisse

EURO 2008 - Discours Suisse: Rivalità e ammirazione nei confronti dei paesi vicini

Scheda

    Berna (ats/ots) - L'attrazione degli Svizzeri nei confronti delle nazionali di calcio dei grandi paesi confinanti ha dei limiti. I sentimenti oscillano tra l'ammirazione e la rivalità. Quando la Francia, la Germania e l'Italia perdono, Ticinesi, Romandi e Svizzero-tedeschi provano un'intima soddisfazione.°

    "Quando i Tedeschi giocano bene non sono invidioso. Ma se giocano male, non mi sento nemmeno infelice", dichiara Christoph Keller, fondatore della piattaforma web "NatiFan.ch", rivelando ciò che pensano molti Svizzeri.

    L'ex giocatore della Bundesliga tedesca, e attuale allenatore del FC Lucerna Ciriaco Sforza, sa che cosa dà più fastidio agli Svizzeri quando si parla della nazionale tedesca. "I Tedeschi hanno una mentalità vincente, caratteristica che si rivela soprattutto durante i tornei internazionali".

    Anche a Sud della Alpi si guarda con una certa invidia all'Italia.

    Giuliano Bignasca, editore de "Il Mattino", durante l'ultimo mondiale in Germania ha dato libero sfogo ai propri sentimenti prima dell'incontro Italia-Croazia, facendo uscire il suo giornale con un "Forza Croazia" a caratteri cubitali ben in evidenza sulla prima pagina.

    Tali sentimenti sono paradossali se pensiamo che club italiani come la Juventus, l'Inter o la Roma hanno molti tifosi in Ticino. Nei confronti della nazionale italiana i Ticinesi provano rispetto, ma anche un certo disprezzo.

    I Romandi giudicano invece "arrogante" la nazionale francese di calcio, ciò che alimenta una certa avversione nei confronti dei "Bleus". Un esempio sintomatico di simili sentimenti si poteva ammirare fino a non molto tempo fa lungo l'autostrada A1 in territorio di Châtel-St-Denis/Les Paccots.

    A metà aprile, in vista dell'arrivo degli illustri ospiti nella regione, il comune aveva fatto istallare due cartelloni pubblicitari. In uno di essi, il comune dava il benvenuto ai "Bleus" con la frase "Châtel-St-Denis/Les Paccots avec les Bleus". Nemmeno una settimana più tardi qualcuno aveva concellato con uno spray "Les Bleus" sostituendolo con "Les rouges".

ots Originaltext: Discours Suisse
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Discours Suisse
c/o FORUM HELVETICUM
Case postale
5600 Lenzbourg 1
Tel.:    +41/62/888'01'25
Fax:      +41/62/888'01'01
E-Mail: info@forum-helveticum.ch



Plus de communiques: Discours Suisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: