Discours Suisse

Discours Suisse - La pace religiosa in Svizzera: Dall'opposizione di vicinato alla campagna politica

Scheda 2

    Berna (ats/ots) - Il Tribunale federale sarà chiamato a pronunciarsi sulla costruzione di minareti.

    Il comune di Wangen vicino a Olten ha rinunciato a ricorrere contro la decisione di entrare in materia del Tribunale amministrativo, ma gli abitanti della località solettese sottoporranno la vertenza alla Corte suprema. Le loro possibilità di vincere sono esigue.

    È necessaria una distinzione fra opposizioni di vicinato e ostruzione per motivi politici, sottolinea l'assistente all'Istituto di diritto pubblico dell'Università di Berna Mathias Kuhn. Gli inconvenienti provocati dalla costruzione di un minareto sono analoghi a quelli di una chiesa con il campanile. I minareti previsti dai progetti attuali, sottolinea, sono simbolici, privi di appello alla preghiera.

    "Certi partiti hanno trovato un buon tema in vista delle elezioni federali del 2007", commenta lo specialista di diritto costituzionale. Come la scuola, le esternazioni religiose o le sezioni confessionali, i minareti si prestano bene alla polemica. "Tutti sanno che la paura dello straniero permette di raccogliere voti", aggiunge lo specialista della questione. Le procedure di ricorso e quelle legislative garantiscono inoltre una presenza regolare di queste forze politiche nei media.

    Finora, il parlamento zurighese ha accettato di stretta misura di esaminare la possibilità di sottoporre la costruzione di minareti al referendum obbligatorio; il cantone di San Gallo ha escluso tale eventualità, mentre Soletta ha rifiutato un divieto generale di costruzione di monumenti religiosi, che aveva nel mirino i minareti. Un gruppo di Egerkingen conta promuovere un'iniziativa federale in quest'ambito la prossima primavera.

    L'esperto ricorda che in base alla Costituzione federale nessuno può essere discriminato a causa delle sue credenze religiose. Di conseguenza, dov'è ammessa la costruzione di un campanile deve pure essere permessa la costruzione di un minareto.

ots Originaltext: Discours Suisse
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Discours Suisse
c/o FORUM HELVETICUM
Case postale
5600 Lenzburg 1
Tel.:    +41/62/888'01'25
Fax:      +41/62/888'01'01
E-Mail: info@forum-helveticum.ch



Plus de communiques: Discours Suisse

Ces informations peuvent également vous intéresser: